Menu
Cerca
inseguiti e arrestati

Rapinano il supermercato, inseguiti in auto dal direttore che li fa arrestare

In manette un 40enne e un 23enne, entrambi italiani, nullafacenti e pregiudicati.

Rapinano il supermercato, inseguiti in auto dal direttore che li fa arrestare
Cronaca Milano Nord, 09 Aprile 2021 ore 13:36

Rapinano il supermercato, inseguiti in auto dal direttore che li fa arrestare.

Rapinano il supermercato, inseguiti in auto dal direttore che li fa arrestare

SENAGO – I militari della Stazione carabinieri di Senago, con l’aiuto determinante della polizia locale, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per concorso in rapina aggravata, un 40enne e un 23enne, entrambi italiani, nullafacenti e pregiudicati.

Armato di pistola in un supermercato di via Benedetto Croce

La segnalazione è arrivata mercoledì nel tardo pomeriggio, quando un uomo con volto parzialmente travisato dalla mascherina e indossando il cappuccio del giubbino, si è introdotto armato di revolver, all'interno di un supermercato di via Benedetto Croce.

Fuggito in auto con un complice con 455 euro

Minacciando i lavoratori con la pistola, ha portato via 455 euro dalla cassa, per poi darsi velocemente alla fuga a bordo di un'auto dove lo aspettava il complice al volante.

L'inseguimento del direttore del supermercato

In quello stesso momento, il direttore del supermercato è arrivato sul posto e ha notato i rapinatori in fuga, seguendoli in direzione del centro cittadino a bordo della propria macchina. Il direttore ha ricevuto l’ausilio di un equipaggio della polizia locale incontrata occasionalmente durante il tragitto, che è riuscita a bloccare i fuggitivi poco dopo in via Martinetti, insieme ai carabinieri giunti pochi istanti dopo il fermo.

Arrestati e refurtiva restituita

I militari, a seguito della perquisizione personale, hanno trovato e sequestrato la pistola, risultata essere giocattolo, oltre alla refurtiva che è stata restituita al direttore del supermercato.