Tempo libero
gli eventi da non perdere

Cosa fare a Milano: gli eventi del weekend (15-16 gennaio 2022)

La consueta selezione di appuntamenti imperdibili per il fine settimana in arrivo.

Cosa fare a Milano: gli eventi del weekend (15-16 gennaio 2022)
Tempo libero Milano, 14 Gennaio 2022 ore 16:21

Gli appuntamenti imperdibili per il fine settimana in arrivo a Milano città. Ecco i nostri consigli per sabato 15e domenica 16 gennaio 2022.

Gli eventi da non perdere

Teatro Gerolamo Srl - Concerto dell'anno nuovo: Bach Essential

  • Venerdì 14 e sabato 15 gennaio 2022 alle ore 21.00 e domenica 16 gennaio 2022 alle ore 16.00

Al Teatro Gerolamo di Milano è in programma il Concerto dell'Anno Nuovo: Bach Essential, con l'Ensemble laBarocca diretto da Ruben Jais e la partecipazione del controtenore Alex Potter.

Il programma del concerto è interamente dedicato a Johann Sebastian Bach e prevede la Cantata Wiederstehe doch der Sünde BWV 54 11, il Concerto Brandeburghese n.5 in Re Maggiore BWV 1050 19' e la Cantata Vergnügte Ruh, beliebte Seelenlust BWV 170 23.

CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Palazzo Reale di Milano - Mostra di Pablo Atchugarry

  • dal 27.10.2021 al 31.01.2022 - Da martedì a domenica ore 10-19:30, giovedì chiusura alle 22:30. Ultimo ingresso mezz'ora prima. Lunedì chiuso.

Nella sala delle Cariatidi, presso Palazzo Reale dal 27 ottobre sino al 30 gennaio 2022 si terrà una grande mostra monografica dedicata all’opera di Pablo Atchugarry, il noto scultore uruguaiano, che dagli anni ’70 si divide tra Italia, Stati Uniti e Uruguay.

La mostra vuole essere un punto di riflessione e un omaggio alla grande carriera di Pablo Atchugarry, scultore che con la sua notorietà internazionale, il curriculum delle esposizioni, la presenza nelle collezioni più importanti del mondo, e i suoi risultati di mercato planetari, costituisce il vero esempio di un artista che ha saputo concentrare nel suo lavoro il gusto globalizzato di tutti i collezionisti e gli esperti del mondo.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA QUI 

PAC Milano - "La verità anche a scapito del mondo"

  • dal 27 novembre 2021 al  13 febbraio 2022

Il PAC Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano presenta la prima mostra personale in Italia di Tania Bruguera, artista e attivista le cui performance e installazioni esaminano le strutture del potere ed esplorano i modi in cui l’arte può essere applicata alla vita politica quotidiana.

Durante la mostra  il pubblico al PAC sarà chiamato ad “esplorare” la verità attraverso una serie di installazioni e azioni - alcune delle quali attivate quotidianamente da performers. La mostra al PAC presenta una selezione delle azioni più significative dell’artista e alcuni nuovi lavori pensati per lo spazio milanese, tra i quali un'opera realizzata in collaborazione con l’Associazione Nazionale Ex Deportati nei Campi Nazisti (ANED) che denuncia le ingiustizie subite dai migranti.

CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Palazzo Reale di Milano - mostra “Corpus Domini. Dal corpo glorioso alle rovine dell'anima”

  • Dal 27 ottobre 2021 al 30 gennaio 2022 

La mostra è promossa e prodotta da Palazzo Reale, Comune di Milano - Cultura in collaborazione con Marsilio arte e con Tenderstories.

Centounidici le opere esposte, tra installazioni, sculture, disegni, dipinti, videoinstallazioni e fotografie, che raccontano la molteplicità della rappresentazione dell'essere umano.

Il titolo "Corpus Domini" si riferisce alla scomparsa del "corpo vero" a favore del "corpo dello spettacolo": da un Corpo Glorioso – il corpo della consapevolezza, della ribellione, dell'alterità – al Corpo del contemporaneo – da un lato nella sua declinazione di corpo della società dello spettacolo e dall'altro nelle sue forme più poetiche: il corpo dell'esodo, del lavoro, della moltitudine silenziosa.

Moltissimi gli artisti in prima persona, i musei, le fondazioni, gli archivi, le gallerie private e i collezionisti che hanno collaborato in Italia e all'estero alla ‘costruzione' di questa mostra, che per la prima volta ripensa al concetto di umanità dopo lo scioccante periodo provocato dal Covid19.

CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI 

Palazzo Reale - Mostra "Monet dal Musée Marmottan di Parigi"

  • Dal 18 settembre 2021 al 30 gennaio 22

L'esposizione rientra nel progetto museologico ed espositivo "Musei del mondo a Palazzo Reale" nato con l'intento di far conoscere le collezioni e la storia dei più importanti musei internazionali.

Le sale di Palazzo Reale accoglieranno il pubblico con 53 opere di Monet, tra cui le sue "Ninfee" (1916-1919), "Il Parlamento. Riflessi sul Tamigi" (1905) e "Le rose" (1925-1926), la sua ultima e magica opera: un prestito straordinario non solo perché riunisce alcune delle punte di diamante della produzione artistica di Monet, ma anche per l'enorme difficoltà di questo periodo nel far viaggiare le opere da un Paese all'altro.

Il percorso cronologico ripercorre l'intera parabola artistica dell'artista attraverso le opere che egli stesso considerava fondamentali, private, tanto da custodirle gelosamente nella sua abitazione di Giverny senza mai venderle.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA QUI

Palazzo Reale - Mostra "Il Realismo magico racconta lo stile italiano tra le due grandi guerre"

  • 19 ottobre 2021 al 27 febbraio 2022

Promossa e prodotta dal Comune di Milano-Cultura, Palazzo Reale e 24 Ore Cultura-Gruppo 24 Ore, l’esposizione, a trent’anni di distanza dall’ultima mostra milanese sul tema, torna a offrire al pubblico un’occasione speciale per conoscere o approfondire – grazie a una precisa ricostruzione filologica e storiografica – il fenomeno del Realismo Magico, che riguarda un periodo dell'arte italiana circoscritto, nella fase più creativa e originale, in circa quindici anni, tra il 1920 e il 1935.

Nel percorso, che vede esposti più di ottanta capolavori provenienti da importanti collezioni e da musei, è presentata per la prima volta integralmente la collezione di Emilio Bertonati (1934-1981), grande gallerista e critico d’arte che, intuendo la portata artistica del movimento, acquistò molte opere dagli artisti che si riconoscevano nella corrente del Realismo Magico.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA QUI