Sport
Lo striscione

La Curva Sud contro Calhanoglu: "Coraggio è stare con tua moglie anche quando sei cornuto"

Gli ultras del Milan sbeffeggiano così Hakan Calhanoglu, ex rossonero ora all'Inter, dopo il gol su rigore con esultanza nel Derby.

La Curva Sud contro Calhanoglu: "Coraggio è stare con tua moglie anche quando sei cornuto"
Sport Milano, 09 Novembre 2021 ore 11:13

Un derby a dir poco entusiasmante terminato con un pareggio giusto tra due squadre che si sono affrontate a viso aperto come due pugili sul ring. E' stata una partita di fuoco in tutti i sensi, sia sul campo, ma soprattutto anche all'esterno del rettangolo verde. Oltre alla querelle in tribuna tra il rapper Ghali e Salvini e la coreografia emozionante della Curva sud rossonera, dedicata ai medici e agli infermieri in prima linea contro il Covid-19, un episodio che ha acceso ancora di più l'ultimo derby della Madonnina è stato il diverbio tra Hakan Calhanoglu, ex rossonero ora all'Inter, e gli ultras del Milan. Il primo ha segnato su rigore il momentaneo 0-1 dei neroazzurri, con tanto di esultanza, i secondi si sono vendicati con uno striscione polemico:

"Coraggio è stare con tua moglie anche quando sei cornuto".

Lo striscione polemico della Curva sud contro l'ex Calhanoglu

IL POST:

Quando a Milano c'è il derby, si sa, per due settimane consecutive, pre e post partita, l'unico tema caldo in città riguarda solo ciò che è accaduto nel rettangolo di gioco di San Siro. Una partita giocata ad alto ritmo da entrambe le squadre, uno spettacolo per il calcio terminato con un pareggio giusto tra Milan e Inter.

Un match quello del Meazza che ha visto i neroazzurri passare in vantaggio al decimo munito con il gol dell'odiatissimo ex Hakan Calhanoglu, calciatore turco che per quattro anni ha militato con i colori del Diavolo, passato in estate all'Inter a parametro zero. Una rete su calcio di rigore con tanto di esultanza proprio sotto la Curva sud, spicchio di stadio degli ultras del Milan. Un episodio che, inevitabilmente, non è stato digerito dai supporters rossoneri i quali hanno deciso di vendicarsi a modo loro.

Nel corso della serata di ieri, per le vie di Milano, è comparso uno striscione polemico, a firma Curva Sud Milano, che recita:

"Il coraggio non é calciare un rigore al decimo minuto.. ma restare con tua moglie anche quando sei cornuto! Uomo di m***a!".

Per non farsi mancare nulla, su Instagram, Calhanoglu ha postato il video del gol su rigore nel quale commenta: "I M Hakan, I M Inter".

IL VIDEO:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Hakan Çalhanoglu (@hakancalhanoglu)

Una storia di tradimento per Calhanoglu?

A che cosa si riferisce nello specifico lo striscione polemico della Curva sud contro Hakan Calhanoglu? Secondo diverse indiscrezioni, l'ex rossonero, ora all'Inter, avrebbe divorziato dalla moglie dopo soli 15 mesi di matrimonio. Il calciatore turco, all'epoca, aveva spiegato che era successo qualcosa di imperdonabile. Calhanoglu si sarebbe infuriato per un post della sua ex, pubblicato su Instagram, nel quale lei accusava l'allora marito di averla tradita. E ancora, Sinem, questo il nome dell'ex compagna, aggiungeva di essere rimasta incinta. Il motivo dello striscione riguarderebbe quindi un tradimento da parte di Calhanoglu nei confronti dell'ex moglie.

IL PROFILO INSTAGRAM DELLA MOGLIE:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sinem Çalhanoğlu (@siinemm28)

LEGGI ANCHE:

Alessandro Balconi