Menu
Cerca
dimetiltriptamina

Intercettato a Malpensa un carico da 60 chili di cortecce allucinogene

E' conosciuta anche come “droga dello sciamano”.

Intercettato a Malpensa un carico da 60 chili di cortecce allucinogene
Cronaca Milano, 01 Aprile 2021 ore 14:57

I funzionari dell’Agenzia delle Dogane dei Monopoli di Milano, durante un controllo all’aeroporto di Malpensa, hanno sequestrato 60 chili di Dmt, la sostanza allucinogena che si estrae da cortecce di arbusti mimose.

Intercettato carico da 60 chili di cortecce allucinogene

Il nome tecnico è “dimetiltriptamina”, quello con cui è conosciuta è invece “droga dello sciamano”.

La droga era contenuta in alcuni colli in arrivo a Malpensa, provenienti dal Brasile e con destinazione Puglia. Allo scalo, i funzionari hanno notato le cortecce, nascoste in spedizioni solo all’apparenza di prodotti cosmetici. Tutto è stato inviato al Laboratorio Adm di Milano per far analizzare la sostanza.

Sporta denuncia contro ignoti

Contestualmente, è stata sporta una denuncia contro ignoti alla Procura di Busto Arsizio (Varese), affinché possa essere aperta un’indagine e fare luce sul destinatario e il mittente della spedizione intercettata a Malpensa.