Menu
Cerca
Nella notte

Sorpresi a rubare su un’auto aggrediscono il proprietario: tre arrestati

Provvidenziale l'intervento dei Carabinieri a Pioltello.

Sorpresi a rubare su un’auto aggrediscono il proprietario: tre arrestati
Cronaca Milano, 01 Aprile 2021 ore 14:23

Ha sorpreso tre ladri intenti a rovistare sulla sua auto ed è sceso in strada per fermarli, ma è stato aggredito. Per fortuna è stato salvato dall’intervento dei Carabinieri, che hanno arrestato i malviventi. E’ successo nella notte tra mercoledì 31 marzo e giovedì 1 aprile 2021 a Pioltello.

Sorprende i ladri a rubare sulla sua auto

Come riporta "Prima la Martesana", attorno alle 4 cinque equipaggi della Compagnia di Cassano d’Adda sono intervenuti in via Siracusa dove un 41enne bulgaro aveva contattato il  112, segnalando un furto in atto ai danni della propria autovettura, parcheggiata in strada. Grazie all’efficace coordinamento delle pattuglie in circuito, i militari sono intervenuti rapidamente sul posto, fermando i tre malviventi, uno dei quali ha tentato di sfuggire al controllo, opponendo resistenza.

L’intervento dei militari ha quindi interrotto l’aggressione nei confronti del proprietario dell’auto, che nel frattempo era sceso in strada per allontanare i ladri. Al termine dei rilievi è stato accertato che i tre  avevano danneggiato il lunotto posteriore del veicolo, nell’intento di rubare gli oggetti contenuti all’interno.

TI POTREBBE INTERESSARE: Arriva l'obbligo vaccinale per sanitari e farmacisti: possibili sospensioni e demansionamenti

I Carabinieri hanno quindi proceduto all’arresto dei tre i quali sono stati associati alla casa circondariale di Milano San Vittore. Sono in corso accertamenti, a cura della Tenenza di Pioltello, finalizzati a ricostruire l’eventuale coinvolgimento del gruppo in analoghi furti su autovetture in sosta, registrati nelle scorse settimane nel territorio pioltellese.