Cronaca
Bollettino Covid

Cosa fare a Milano: gli eventi del weekend (5-6 marzo 2022)

La consueta selezione di appuntamenti imperdibili per il fine settimana in arrivo.

Cosa fare a Milano: gli eventi del weekend (5-6 marzo 2022)
Cronaca Milano, 04 Marzo 2022 ore 15:34

Gli appuntamenti imperdibili per il fine settimana in arrivo a Milano città. Ecco i nostri consigli per sabato 5 e domenica 6 marzo 2022.

Gli eventi da non perdere questo fine settimana

TRIENNALE MILANO TEATRO - Spettacolo "Queens Row"

  • Dal 3 al 6 marzo 2022 ore 16 - 19.30

Va in scena, nell'ambito del programma del festival Fog 2022, lo spettacolo Queens Row, scritto e diretto da Richard Maxwell e interpretato da Nazira Hanna, Soraya Nabipour e Antonia Summe (spettacolo in italiano con sovratitoli in italiano e inglese).

CLICCA QUI PER AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI

TEATRO CARCANO - spettacolo "Ho perso il filo"

  • Sabato 5 ore 20.30
  • Domenica 6 marzo ore 16

Una commedia, una danza, un gioco, una festa: in scena un’Angela Finocchiaro inedita, che si mette alla prova con linguaggi espressivi mai affrontati prima, per raccontare con la sua stralunata comicità e ironia un’avventura straordinaria, emozionante e divertente al tempo stesso: quella di un’eroina pasticciona e anticonvenzionale che parte per un viaggio, si perde, tentenna ma poi combatte fino all’ultimo il suo spaventoso Minotauro.

CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

TEATRO FILODRAMMATICI DI MILANO - Spettacolo "Le Karma B"

  • Sabato 5 marzo ore 21

Arrivano le Karma B: le dive con qualcosa in più. Due drag queen - metà essere umano e metà Raffaella Carrà - conosciute per le loro performance e apparizioni tv scenograficamente sfavillanti - sono inoltre portavoce della comunità Lgbtqi+ italiana nel mondo.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA QUI 

CASSANO D'ADDA,  TECA TEATRO CASSANESE - Adriano, Gino e gli anni '60

  • sabato 5 marzo ore 21

Sabato 5 marzo 2022 al Teatro Cassanese di Cassano d'Adda (Milano) appuntamento con il progetto Adriano, Gino e gli anni ’60, con Franco Malgioglio, Giorgio Manzoli, Alfredo Lallo, Pino Bifano, Franco Penatti e Onofrio Laviola.

CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

MILANO, Retrograde, torna il garage sale di East Market dedicato all'abbigliamento vintage

  • sabato 5 e domenica 6 marzo dalle 10 alle 21

Due giorni dedicati all’abbigliamento vintage in tutte le sue forme, questo è Retrograde il garage sale firmato East Market previsto per sabato 5 e domenica 6 marzo presso lo spazio Mecenate 84.

CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Le mostre da non perdere

TRIENNALE Milano - Giovanni Gastel, The People I Like

  • Fino al 13 marzo 2022

Un omaggio al fotografo Giovanni Gastel (Milano, 1955 –2021) attraverso due mostre: The People I Like, in collaborazione con il MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo, e I gioielli della fantasia, in collaborazione con il Museo di Fotografia Contemporanea.

CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

TRIENNALE Milano -  Saul Steinberg Milano New York

  • Fino al 13 marzo 2022

L'esposizione prevede una serie di disegni a matita, a penna, ad acquerello, maschere di carta, oggetti/sculture, nonché apparati documentali e fotografici che raccontano il suo stile inconfondibile e il legame che unisce l'artista alla città di Milano.

CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

TRIENNALE Milano - Raymond Depardon, vita moderna

  • fino al 10 aprile 2022

Triennale Milano e Fondation Cartier presentano in Italia la prima mostra personale del fotografo e regista francese Raymond Depardon, realizzata con la complicità dell’artista francese Jean Michel Alberola. L’esposizione testimonia come la ricerca di Depardon esplori mondi e contesti molto diversi: dalle comunità rurali francesi alle periferie urbane di Glasgow, dalla vita nella New York degli anni Ottanta agli ospedali psichiatrici in alcune città italiane negli anni Settanta

CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

TRIENNALE Milano - Laboratorio "Il paesaggio come esperienza"

  • fino al 30 aprile 2022

Con questo laboratorio creativo, i bambini possono esplorare l’importanza della relazione con l’ambiente, sia rurale che urbano, traendo ispirazione dalle fotografie e dai film del fotografo e regista francese Raymond Depardon. Dopo una visita della mostra Raymond Depardon. La vita moderna, che permetterà di scoprire molteplici luoghi attraverso lo sguardo umanista di Raymond Depardon, i bambini sono invitati a creare il loro proprio paesaggio e a raccontarne la storia. Un’attività che stimolerà la creatività, la conoscenza del mondo e la condivisione di esperienze tra i partecipanti.

Laboratorio indicato per bambini dai 6 ai 10 anni

CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

PALAZZO REALE - Mostra Tiziano e celebri contemporanei

  • dal 23 febbraio al 5 giugno 2022

Palazzo Reale apre il 2022 con una grande mostra dedicata all'immagine della donna nel Cinquecento nella pittura del grande maestro Tiziano e dei suoi celebri contemporanei quali Giorgione, Lotto, Palma il Vecchio, Veronese e Tintoretto. Circa un centinaio le opere esposte di cui 47 dipinti, 16 di Tiziano, molti dei quali in prestito dal Kunsthistorisches museum di Vienna, cui si aggiungono sculture, oggetti di arte applicata come gioielli, una creazione omaggio di Roberto Capucci a Isabella d'Este (1994), libri e grafica.

PALAZZO REALE - Mostra del pittore Joaquín Sorolla y Bastida (Valencia 1863-Cercedilla 1923)

  • dal 25 febbraio al 26 giugno 2022

Per la prima volta in Italia, un'esposizione monografica ripercorre la ricca e fortunata produzione artistica del grande pittore spagnolo Joaquín Sorolla y Bastida (Valencia 1863-Cercedilla 1923). Anche se poco noto al pubblico italiano, Sorolla è stato uno dei massimi rappresentanti della moderna pittura iberica, contribuendo in modo determinante al suo rinnovamento e aprendola al clima della Belle époque.

CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

MUDEC - Mostra fotografica di Henri Cartier-Bresson

  • Dal 18 febbraio al 3 luglio 2022

Mostre Milano, al Mudec arriva la storia della fotografia con gli scatti di Henri Cartier-Bresson

Al Mudec Henri Cartier-Bresson

Dal 18 febbraio al 3 luglio 2022 arriva in Italia per la prima volta, negli spazi di Mudec photo, la mostra "Henri Cartier-Bresson. Cina 1948-49 | 1958", personale legata a due reportage cinesi per i quali il grande fotografo è ricordato come maestro assoluto del cosiddetto "istante decisivo".

La mostra riunisce un eccezionale corpus di fotografie e documenti di archivio del fotoreporter francese: oltre 100 stampe originali insieme a pubblicazioni di riviste d'epoca, documenti e lettere provenienti dalla collezione della Fondazione HCB.

CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Seguici sui nostri canali