Attualità
L'INIZIATIVA

Una Porsche confiscata alla criminalità diventa veicolo per trasporto organi per Areu

Si tratta di un bene sequestrato dal Tribunale di Milano (Sezione misure di prevenzione) e proposto dall’autorità giudiziaria in assegnazione provvisoria al Consiglio regionale per finalità istituzionali.

Una Porsche confiscata alla criminalità diventa veicolo per trasporto organi per Areu
Attualità Milano, 25 Febbraio 2022 ore 15:28

Una Porsche confiscata alla criminalità diventa veicolo per trasporto organi per Areu.

Una Porsche confiscata alla criminalità diventa veicolo per trasporto organi per Areu

Martedì 1 marzo alle ore 13, nella pausa dei lavori del Consiglio regionale, sulla porzione di piazza Duca D’Aosta antistante l’ingresso a Palazzo Pirelli, si terrà la consegna formale ad Areu, l'Agenzia Regionale per l’Emergenza Urgenza, di una Porsche Panamera.

Si tratta di un bene sequestrato dal Tribunale di Milano (Sezione misure di prevenzione) e proposto dall’autorità giudiziaria in assegnazione provvisoria al Consiglio regionale per finalità istituzionali. Su proposta della Presidenza del Consiglio regionale e previa verifica della disponibilità del direttore generale di Areu Alberto Zoli, il bene in questione è stato destinato a titolo di comodato d’uso gratuito ad Areu per il trasporto degli organi.

All’iniziativa saranno presenti il presidente del Consiglio regionale Alessandro Fermi, i vice presidenti Francesca Brianza e Carlo Borghetti, i consiglieri segretari Giovanni Malanchini e Dario Violi, la presidente della Commissione regionale antimafia Monica Forte, il direttore generale di Areu Alberto Zoli, il giudice delegato del procedimento presso il Tribunale di Milano Giuseppe Cernuto e l’amministratrice giudiziaria Mariella Spada.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter