Attualità
19° scudetto

Milano è rossonera, 40mila persone in piazza Duomo (anche senza il maxi schermo)

I festeggiamenti erano iniziati ancor prima che finisse la partita: dopo il fischio finale decine di migliaia di persone sono arrivate a Milano per festeggiare assieme.

Attualità Milano, 23 Maggio 2022 ore 10:17
Foto di Aci Milan Unofficial

Incontenibile la gioia dei tifosi rossoneri che ieri da tutta la Lombardia si sono trovati in Duomo dopo aver vinto il 19° scudetto. Circa 40mila persone si sono trovate in piazza Duomo tra cori, fumogeni, urla ed esultanza.


Festeggiamenti in tutta Milano per i milanisti

Prima dell'ora di cena di ieri, 22 maggio 2022, mentre le partite Inter-Sampdoria e Sassuolo-Milan si stavano ancora disputando, i primi tifosi rossoneri avevano già iniziato i festeggiamenti in città sin dal primo goal segnato dalla propria squadra, monitorati dagli operatori di sicurezza predisposto dal Questore Giuseppe Petronzi.

I tifosi, che si sono ritrovati in circa 6mila davanti alla sede di Casa Milan, in piazza Castello, in piazza Sempione, costantemente seguiti dalle Forze dell'Ordine, al fischio finale dell'incontro di Reggio Emilia hanno raggiunto piazza Duomo, dove per sicurezza era stato disposto il salto fermata della stazione metropolitana Duomo M1 e M3.

(Video pubblicato su Instagram da nikolamladjenovic)

"]

LEGGI ANCHE: Milan campione d'Italia, lo scudetto è rossonero

Polizia, Carabinieri e Vigili del fuoco per garantire la sicurezza

Erano invece 40mila le persone che dopo la vittoria si sono date appuntamento in piazza Duomo per i festeggiamenti dello scudetto conquistato da A.C. Milan: conoscendo i rischi, come disposto dal Piano di Sicurezza per i Concerti e gli Spettacoli/Eventi che interessano piazza Duomo e altre piazze maggiori nella Città di Milano, in azione c'erano decine di uomini di Carabinieri, Polizia e Vigili del fuoco.

Le forze dell'ordine sono state impegnate anche in piazza XXV Aprile, piazza Castello, Darsena, piazza Sempione, Casa Milan e lungo le principali arterie cittadine per monitorare e gestire il flusso di tifosi rossoneri scesi in strada per celebrare la vittoria.

Palco di Radio Italia preso d'assalto

Nel corso dei festeggiamenti in piazza Duomo si è registrato il comportamento di numerosi tifosi particolarmente esagitati che, verso le 21.20, si sono avvicinati insidiosamente al palco usato ieri per il concerto di Radio Italia e hanno effettuato sporadici lanci di oggetti e bottiglie all'indirizzo del personale impiegato anche a protezione della struttura.

Proprio in quest'occasione un funzionario della Polizia di Stato è stato colpito al Torace rimanendo ferito.

40mila persone in Duomo anche senza il maxi schermo

Alla fine il maxi schermo in piazza Duomo non c'era, perché fino a poche ore prima in quella pizza c'erano altre migliaia di persone impegnate a ballare e cantare durante il concerto di Radio Italia.

Ma l'assenza del maschi schermo (come aveva già insegnato la vittoria dell'Inter lo scorso anno) non ha affatto scoraggiato i migliaia di tifosi che come da tradizione si sono ritrovati lo stesso sotto la madonnina d'oro.

Le foto più belle in piazza Duomo:

7 foto Sfoglia la gallery

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter