Spettacoli
RINVIATO DI... UN ANNO!

Schiaffo dei Maneskin ai fans: concerto mancato questa sera a Milano

Scommettete che non mancheranno fan che arriveranno davanti ai cancelli chiusi del Forum di Assago per poi tornare a casa con la coda fra le gambe?

Schiaffo dei Maneskin ai fans: concerto mancato questa sera a Milano
Spettacoli Milano Sud, 23 Marzo 2022 ore 15:22

Per carità l'amore è l'amore e tutti continueranno a sostenerli a spada tratta.

Ma i fans dei Maneskin non possono certo dirsi contenti, ultimamente. Proprio per nulla, anche i "nostri" che abitano a Milano e in Lombardia.

Maneskin: concerto mancato questa sera a Milano

Perché è un vero proprio schiaffo quello hanno sentito sulle loro guance: mettetevi nei panni di un fan che, nella primavera del 2021, dopo mesi ancora di dura pandemia e con una strabordante voglia di vivere, all'apertura delle prevendite per il nuovo tour di concerti era corso ad accaparrarsi i biglietti...

Dunque, segnate bene, abbiamo detto "primavera 2021", quindi 6 mesi prima per un concerto in programma, ad esempio, il 18 dicembre 2021 al Forum di Assago.

Un'attesa lunga e sofferta, ma sopportabile... peccato per il ritorno della pandemia in autunno: niente da fare, poche settimane prima dell'esibizione del 18 dicembre 2021, chi aveva comprato il biglietto s'è visto rinviare il tutto al 23 marzo 2022. Tre mesi dopo: oggi, insomma.

Ma purtroppo anche l'atteso concerto di questa sera, 23 marzo 2022, al Forum non ci sarà: nel frattempo è saltato pure lui.

E sapete quando sarà recuperato? Il 4 aprile 2023, sempre al Forum di Assago. Sì, avete capito bene, non c'è un errore, una cifra sbagliata: il concerto ci sarà esattamente fra un anno.

La band ha espresso tutto il proprio dispiacere

Incredibile, ma vero: i fans di Milano che hanno acquistato il biglietto a primavera 2021 potranno coronare il loro sogno solo due anni dopo.

E Milano è solo un esempio, perché lo stesso è capitato in sorte a tutti i fans da Torino a Napoli, da Firenze a Bologna.

Per carità, aspetteranno tutti con impazienza, perché per un tifoso avere i biglietti dei Maneskin fra le mani è un'occasione da non sprecare (al di là del fatto che anche chiamando TicketOne ti direbbero che i biglietti non sono nemmeno rimborsabili o sostituibili - perchè altre date non ce ne sono - e cederli è impossibile perché c'è pure scritto tanto di nome e cognome sopra).

La band s'era detta dispiaciuta quando a gennaio era stato comunicato posticipo delle date del loro tour europeo 'Loud kids on tour '22' e del Tour italiano nei Palazzi dello Sport.

"A causa della concreta impossibilità di esibirsi in ogni Paese secondo il programma del tour e dal momento che alcuni di essi stanno ancora affrontando le restrizioni per contrastare la pandemia, è diventato difficile rispettare impegni e tempistiche del tour come inizialmente pianificate.

Siamo molto dispiaciuti di comunicarvi che dobbiamo rimandare l'intero tour a causa della situazione Covid. Siamo estremamente dispiaciuti. Abbiamo lavorato a lungo per questo tour e tutto era pronto per partire, ma sfortunatamente negli ultimi giorni abbiamo avuto brutte notizie in merito alle regole delle capienze nei locali.

Non possiamo garantire tutti i concerti, perché ogni Paese ha le sue regole, e dobbiamo attenerci a questo, ovviamente, perché vogliamo che i nostri concerti si tengano in totale sicurezza per tutti. Siamo davvero molto dispiaciuti e speriamo di avere la possibilità di comunicarvi le nuove date il prima possibile. Grazie per la vostra pazienza e supporto, siamo tutti insieme in questa situazione, dobbiamo solo resistere, ma torneremo, lo giuriamo, e sarà ancora più bello. Grazie ragazzi, vi amiamo!".

Bandi italiana più famosa nel mondo, ma efficienza non svizzera

Insomma non è certo colpa loro se è scoppiata la pandemia, eppure certo è che l'organizzazione che ruota attorno ai favolosi quattro non brilla certo per efficienza svizzera: basti pensare che, rimanendo sull'esempio, chi ha acquistato il biglietto a primavera 2021 non ha ricevuto nemmeno un'email d'avviso per il rinvio della data di ottobre, mentre per quella di stasera l'email d'avviso è arrivata... ieri, ovvero un giorno prima (!): scommettete che questa sera non mancheranno decine di fan che arriveranno davanti ai cancelli chiusi del Forum di Assago per poi tornare a casa con la coda fra le gambe?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Måneskin (@maneskinofficial)

Ad ogni modo, arrivederci al 2023: nell'anno corrente chi vorrà assistere a un'esibizione live della band dovrà volare in America.

L'unica data confermata è quella all’arena di Verona il 28 aprile 2022 (recupero del 23 aprile 2022)

Ecco tutte le date:

MÅNESKIN Live 2022 – TOUR IN NORD AMERICA (INDOOR)

31 ottobre 2022 – Seattle, WA – Paramount Theater
3 novembre 2022 – San Francisco, CA – Masonic Theater
10 novembre 2022 – Phoenix, AZ – AZ Federal Theater
12 novembre 2022 – Salt Lake City, UT – The Complex
14 novembre 2022 – Denver, CO – The Fillmore
18 novembre 2022 – Detroit, MI – Fillmore
21 novembre 2022 – Toronto, ON – History
24 novembre 2022 – Montreal, QC – MTelus
26 novembre 2022 – Boston, MA – MGM @ Fenway
28 novembre 2022 – Philadelphia, PA – The Fillmore
2 dicembre 2022 – New York, NY – Hammerstein Ballroom
5 dicembre 2022 – Washington DC – Anthem
7 dicembre 2022 – Atlanta, GA – Tabernacle
9 dicembre 2022 – Miami, FL – Fillmore
12 dicembre 2022 – Houston, TX – Bayou Theater
13 dicembre 2022 – Dallas, TX – Southside Ballroom
16 dicembre 2022 – Las Vegas, NV – Virgin Theater

MÅNESKIN 2023 – TOUR EUROPEO (INDOOR)

23 febbraio 2023 – Pesaro, Italia – Vitrifrigo Arena NUOVI BIGLIETTI
25 febbraio 2023 – Torino, Italia – Pala Alpitour SOLD OUT
27 febbraio 2023 – Amsterdam, Paesi Bassi – Ziggo Dome (venue precedente: AFAS LIVE)
2 marzo 2023 – Bruxelles, Belgio – Forest National SOLD OUT
3 marzo 2023 – Bruxelles, Belgio – Forest National NUOVA DATA
6 marzo 2023 – Berlino, Germania – Mercedes Benz Arena (venue precedente: Verti Music Hall)
10 marzo 2023 – Colonia, Germania – Lanxess Arena NUOVA DATA
13 marzo 2023 – Parigi, Francia – Accor Arena (venue precedente: Zenith)
16 marzo 2023 – Bologna, Italia – Unipol Arena SOLD OUT
17 marzo 2023 – Bologna, Italia – Unipol Arena NUOVA DATA
20 marzo 2023 – Firenze, Italia – Nelson Mandela Forum SOLD OUT
21 marzo 2023 – Firenze, Italia – Nelson Mandela Forum SOLD OUT
24 marzo 2023 – Roma, Italia – Palazzo dello Sport SOLD OUT
25 marzo 2023 – Roma, Italia – Palazzo dello Sport SOLD OUT
28 marzo 2023 – Napoli, Italia – Palapartenope SOLD OUT
29 marzo 2023 – Napoli, Italia – Palapartenope SOLD OUT
31 marzo 2023 – Bari, Italia – Palaflorio SOLD OUT
3 aprile 2023 – Milano, Italia – Mediolanum Forum SOLD OUT
4 aprile 2023 – Milano, Italia – Mediolanum Forum SOLD OUT
6 aprile 2023 – Milano, Italia – Mediolanum Forum SOLD OUT
11 aprile 2023 – Barcellona, Spagna – Palau Saint Jordi NUOVA DATA
26 aprile 2023 – Zurigo, Svizzera – Hallenstadion (venue precedente: Halle 622)
28 aprile 2023 – Vienna, Austria – Wiener Statdhalle NUOVI BIGLIETTI
30 aprile 2023 – Esch-sur-Alzette, Lussemburgo – Rockhal SOLD OUT
2 maggio 2023 – Copenhagen, Danimarca – The Royal Arena NUOVA DATA
5 maggio 2023 – Milano, Italia – Mediolanum Forum NUOVA DATA
8 maggio 2023 – Londra, UK – The O2 Arena (venue precedente: O2 Academy Brixton)
12 maggio 2023 – Varsavia, Polonia – Torwar Hall SOLD OUT
14 maggio 2023 – Praga, Repubblica Ceca – O2 Arena (venue precedente: Malá Sportovní Hala)
16 maggio 2023 – Budapest, Ungheria – Budapest Arena (venue precedente: Barba Negra)
18 maggio 2023 – Riga, Lettonia – Arena Riga NUOVA DATA
19 maggio 2023 – Tallinn, Estonia – Saku Suurhall NUOVA DATA

daniele.pirola@netweek.it

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter