ed è subito magia

A Milano l'anima di Cremona suona da una finestra in Galleria Vittorio Emanuele II

Un'emozione speciale tanto quanto la musica della città di Cremona che ieri ha animato il cuore di Milano.

Spettacoli Milano, 30 Giugno 2021 ore 10:12

Grande successo per l'iniziativa di rilancio turistico della nostra città: a Milano ieri, ha suonato, l'anima di Cremona.

A Milano suona l'anima di Cremona

Ed è subito magia. Una serata bellissima, una emozione speciale tanto quanto la musica della città di Cremona che ieri ha animato il cuore di Milano. Un breve concerto, ricco di sfumature e significati, suonato dalla finestra dell’hotel Galleria Vik Milano, ubicato nel “salotto della città”. L’albergo, che è anche galleria d'arte, ma soprattutto luogo di contaminazione culturale e innovazione, ha fatto da sfondo alla musicista Lena Yokoyama che ha diffuso le note dello splendido violino Stradivari Lam - ex Scotland University 1734 dalla finestra di una delle stanze più prestigiose dell'hotel, dedicata al famoso artista Schifano. Come racconta Prima Cremona nel cuore della Galleria Vittorio Emanuele ha risuonato l'anima di Cremona e tutti, i visitatori, i turisti ed i cittadini di Milano hanno potuto goderne.

Inoltre, grazie alla collaborazione con ProCremona, sponsor tecnico dell'evento, le immagini della performance sono state incluse in un breve video che diventerà strumento di promozione della città e del Museo del Violino, prezioso partner dell'iniziativa. Il racconto è iniziato dal viaggio di Lena Yokoyama, accompagnata dalla direttrice Virginia Villa e dal maestro Fausto Cacciatori, da Cremona fino a raggiungere Milano: un percorso ideale che ha unito e messo in risalto le bellezze di questi due importantissimi centri di cultura.

L'incontro con il Sindaco Galimberti

Oltre al momento divulgativo, rappresentato dell'audizione, all'interno dell’Hotel Galleria Vik Milano si è svolta una presentazione dedicata alla stampa. Molte autorità del Comune di Milano e di Regione Lombardia hanno avuto l'opportunità di incontrare il Sindaco di Cremona Gianluca Galimberti e l'Assessore al Turismo Barbara Manfredini.

“Sono sempre contento quando vedo Cremona inserirsi in contesti di ampio respiro e quando riusciamo a stabilire nuove ed importanti sinergie con altri soggetti. E' fondamentale guardare a quanto ci circonda, non possiamo più pensare di inserirci da soli nei panorami internazionali, soprattutto per quanto riguarda il settore turistico che è per sua natura estremamente competitivo.”

Così il Sindaco Galimberti descrive la fortunata partnership tra il Comune di Cremona, il Comune di Milano, la Camera di Commercio di Milano e il Museo del Violino di Cremona che ha portato all'organizzazione di questo evento.

Anche l'Assessore Barbara Manfredini al termine della serata si è mostra soddisfatta:

“Sentire lo Stradivari suonare nel pieno centro di Milano è una emozione unica, un momento di grande intensità. Cremona stessa deve essere sempre più consapevole del proprio valore e di quanto sia bello condividerlo con le altre realtà territoriali. Il livello delle nostre istituzioni artistico-musicali è ormai altissimo e ben riconosciuto anche al di fuori dei confini cittadini. Siamo, dunque, sulla strada giusta, ora bisogna continuare a costruire su queste solide basi per non disperdere quanto già ottenuto e dare ancora maggiore risalto al nostro comparto turistico”.

4 foto Sfoglia la gallery