Eventi
Eventi Milano

Milano Music Week: una settimana dedicata alla musica che riparte dai locali dove si suona dal vivo

Dal 22 al 28 novembre 2021 va in scena la Milano Music Week, per ripartire dai luoghi della musica, dagli show dal vivo, senza dimenticare il digitale.

Milano Music Week: una settimana dedicata alla musica che riparte dai locali dove si suona dal vivo
Eventi Milano, 23 Novembre 2021 ore 12:12

Dal 22 al 28 novembre 2021 va in scena la Milano Music Week, per ripartire dai luoghi della musica, dagli show dal vivo, senza dimenticare il digitale che negli ultimi due anni ha permesso alla musica di sopravvivere e continuare a farsi sentire.

(In copertina immagine tratta da Facebook)


Iniziata la Milano Music Week

Ma con la Milano Music Week si riparte soprattutto dalla musica, con una settimana di eventi, incontri, concerti e dj set con grandi protagonisti che hanno fatto la storia della musica del nostro paese ma anche a chi la sta costruendo ora con la voglia di riprendere più forte di prima.

Se ancora c'è un po' di incertezza sull'effettiva ripresa dei concerti dal vivo ciò che si deve e può dimostrare attraverso la Milano Music Week è che la musica parte e può ripartire dai music club, fondamentali per artisti e appassionati.

Quest'anno l'evento musicale di Milano parte infatti proprio dai locali che fanno musica dal vivo, il primo posto dove gli artisti si esibiscono prima di diventare famosi, dove fanno la gavetta.

Una Milano musi che torna in presenza per sette giorni, nel rispetto di tutte le norme di sicurezza previste per contrastare la pandemia ancora in corso.

Ad inaugurare l'edizione 2021 è stato Vasco Rossi, che tornerà presto ad esibirsi nuovamente dal vivo e che proprio a Milano ci ha lasciato un pezzettino di cuore fin dalla sua prima esibizione a San Siro. Nella giornata di ieri, 22 novembre, si è svolto un altro attesissimo incontro: quello con Loredana Bertè.

Una settimana di Musica a Milano

Sul sito ufficiale della Milano Music Week si legge il commento di Luca de Gennario, VP Talent & Music ViacomCBS Networks per Sud Europa e Medio Oriente, che afferma:

"La quinta edizione di Milano Music Week accoglierà il ritorno della musica nei luoghi fisici. L'esperienza dell'edizione digitale del 2020, seguita da un largo pubblico ben oltre i confini cittadini, ci ha insegnato che la tecnologia dello streaming può essere utile ad amplificare ciò che accade nel mondo reale, che è dove vogliamo tornare quest'anno. Gli eventi della Milano Music Week saranno ospitati soprattutto dai locali che programmano musica tutto l'anno, forniscono un palco agli artisti, producono arte e cultura, e negli ultimi due anni hanno sofferto, prima costretti alla chiusura e poi alla costante incertezza sulla riapertura.

La fruizione online degli eventi sarà di certo una parte importante del programma, presentando anche contenuti esclusivi, ma le destinazioni che abbiamo scelto di privilegiare saranno i music club. Vogliamo che sia la prima Milano Music Week di una nuova era per la musica in città, e il primo segno di rinnovamento è il gradito ingresso nel nostro gruppo di lavoro di Nur Al Habash, che con me condivide oneri e onori come curatrice artistica, e con la quale stiamo costruendo il calendario di una settimana che vogliamo rappresenti una versa ripresa degli eventi musicali nella nostra città, che sia divertente e stimolante per il pubblico, e che serva al mondo della musica, con le sue professionalità e il suo indotto, per tornare finalmente a respirare".

CLICCA QUI PER SCOPRIRE L'INTERO PROGRAMMA 2021