Idee & Consigli
moda e stile

Berretto da uomo: i segreti per valorizzare al massimo un accessorio senza tempo

Berretto da uomo: i segreti per valorizzare al massimo un accessorio senza tempo
Idee & Consigli 09 Febbraio 2022 ore 07:00

Ci sono accessori che, anche se il tempo passa, non tramontano mai e sono capaci di raccontare la moda in maniera impareggiabile. Tra questi, spicca il berretto maschile. Versatile come pochi dettagli del look - lo vediamo declinato in versione classica, ma anche con caratteristiche adatte agli sportivi - deve essere abbinato tenendo conto dei consigli per valorizzarlo al massimo.

La prima cosa da dire è che, in inverno, è un accessorio irrinunciabile. Permette infatti di proteggere la testa dal freddo, il che non è affatto banale. La parte del corpo appena citata, infatti, è tra quelle che disperdono maggiori quantità di calore. Per quanto riguarda i consigli per valorizzarlo al massimo, le suggestioni che arrivano dai social sono molto chiare e vedono in primo piano il fatto di focalizzarsi su modelli caratterizzati da una cromia neutra (tra i cappelli uomo presenti sullo store online di Boggi Milano, una delle case di moda maschili più famose in Italia, si possono trovare diverse proposte utili al proposito). In questo modo, si riesce ad abbinare l'accessorio senza problemi con i dettagli del guardaroba invernale.

Una parentesi importante deve essere dedicata al materiale. In un periodo che ci vede - per fortuna - sempre più focalizzati sulla sostenibilità ambientale, i berretti da uomo che vanno di più sono quelli caratterizzati da materiali naturali. Il berretto con risvolto in lana, possibilmente merino, è un accessorio che non può assolutamente mancare nel guardaroba maschile per i momenti in cui, senza rinunciare alla qualità, si ha la necessità di dare vita a look perfetti per i momenti liberi.

Quando si parla del berretto maschile, non si può non chiamare in causa l'hair style. In questo caso, abbiamo a che fare con un mix che ci accompagna dai lontani anni '90, ossia quello tra il berretto senza risvolti - in lana o in cotone - e il capello lungo. Sex symbol come Johnny Depp ci hanno abituato con i loro look street style apparentemente casuali a questo abbinamento che, ancora oggi, nell'era del maschio metrosexual va tantissimo (per rendersene conto, basta chiamare in causa i trend social e gli scatti che i fotografi catturano sia durante le sfilate di moda internazionali, sia durante i party delle fashion week).

Il capello lungo è affascinante, ma non tutti gli uomini possono o vogliono sfoggiarlo. Nei casi in cui si ha a che fare con hair style come i capelli ricci, l'optimum prevede il fatto di focalizzarsi sul berretto in stile slouchy, ossia non troppo stretto (in caso contrario, il rischio è quello di rovinare il taglio di capelli).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter