Politica
l'intervento

Cosa ha detto Giorgia Meloni a Milano, alla sua prima uscita pubblica dopo la vittoria

La presidente di Fratelli d’Italia ha fatto visita al villaggio Coldiretti a parco Sempione. In mattinata anche l'incontro con Berlusconi.

Cosa ha detto Giorgia Meloni a Milano, alla sua prima uscita pubblica dopo la vittoria
Politica Milano, 03 Ottobre 2022 ore 09:59

Giorgia Meloni ha scelto Milano come prima uscita ufficiale al pubblico dopo la vittoria alle elezioni dello scorso 25 settembre. E' intervenuta al villaggio Coldiretti nel parco Sempione.

Cosa ha detto Giorgia Meloni a Milano

MILANO - Giorgia Meloni ha scelto Milano per la sua prima uscita pubblica. La presidente di Fratelli d’Italia ha fatto visita al villaggio Coldiretti a parco Sempione, dove è entrata da largo Beltrami, passando in mezzo alle transenne montate per l’occasione.

Poco prima l'incontro con Silvio Berlusconi

Dopo un breve scambio di battute con i giornalisti riguardo l’incontro che ha avuto in mattinata con il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, (“E’ stato cordiale e concreto, sono molto ottimista. Siamo d’accordo sulle priorità e sulle prime cose da fare”), è entrata nel tendone della sala conferenze in piazza d’Armi.

"Vogliamo dare risposte immediate ed efficaci ai problemi di questa nazione"

Meloni è intervenuta sul palco dopo il vicepresidente di Forza Italia, Antonio Tajani, e prima del presidente nazionale di Coldiretti, Ettore Prandini.

“Dopo le elezioni ho evitato uscite pubbliche per dedicarmi ai dossier più urgenti – ha spiegato - Se dovessimo essere chiamati a governare vorrei fosse chiaro che vogliamo dare risposte immediate ed efficaci ai problemi di questa nazione. Vengo stamattina a dare questo messaggio: abbiamo fatto campagna elettorale dicendo che volevano cambiare il rapporto tra lo Stato e i cittadini e lo Stato e le imprese.

La nostra bussola è non disturbare chi vuole fare, creare ricchezza e assumere. La ricchezza non si fa con un decreto ma la fanno le aziende e il compito dello Stato è lasciarle lavorare tranquillamente. Ci siamo dati anche come obiettivo quello di restituire a questa nazione una strategia industriale”.

La visita agli stand di Coldiretti

Meloni ha detto anche agli imprenditori di voler perseguire la “sovranità alimentare” e “ripensare e controllare le catene di approvvigionamento, soprattutto nel comparto agroalimentare”. Dopo l’intervento dal palco, la presidente di Fdi ha visitato gli stand del villaggio Coldiretti disposte nel parco, seguita da un centinaio tra giornalisti e cittadini, fermandosi a un banco che vendeva mozzarella di bufala per firmare una petizione contro il cibo sintetico.

Si è poi diretta verso l’uscita del parco ed è salita in auto, lanciando un bacio alle telecamere quando i giornalisti le hanno chiesto di “mandare un bacione a Salvini”.

Seguici sui nostri canali