Meteo
carenza idrica

Emergenza siccità, l'acqua della Darsena per irrigare i campi del Sud Milano

Il Comune di Milano ha chiesto al Consorzio Est Ticino Villoresi di gestire la portata delle acque per consentirne lo sfruttamento anche dagli agricoltori.

Emergenza siccità, l'acqua della Darsena per irrigare i campi del Sud Milano
Meteo Milano, 20 Giugno 2022 ore 10:35

MILANO – Il caldo e l’assenza di piogge mettono in ginocchio anche gli agricoltori del Sud Milano. I campi sono secchi e sono a rischio le colture.

Per irrigare i campi del Sud Milano si userà l'acqua della Darsena

Per correre ai ripari, o almeno provarci, la misura d’emergenza è arrivata ieri: ridurre l’acqua della Darsena di Milano per sopperire alla mancanza di quella piovana nei campi del Sud Milano che data la siccità si trovano in seria difficoltà con l’irrigazione dei terreni.

Il Comune di Milano ha chiesto al Consorzio Est Ticino Villoresi, competente per le acque del Naviglio Grande e quindi della Darsena, di gestire la portata delle acque per consentirne lo sfruttamento anche dagli agricoltori. La Darsena si abbassa, ma l’irrigazione nel Parco agricolo, che conta quasi 3mila ettari di coltivazioni, è garantita. Almeno per ora e in attesa di un miglioramento delle condizioni meteo.

Il Coc, il centro operativo comunale che lavora in sinergia con gli altri enti, si riunirà ancora per monitorare passo passo la situazione.

Il sindaco Sala: "gli effetti dei cambiamenti climatici sono nella nostra vita"

“Intorno a Milano si sviluppa un grande sistema agricolo e la siccità lo sta mettendo a dura prova – ha commentato il sindaco Beppe Sala –. Gli effetti dei cambiamenti climatici non li vediamo più solo nei documentari, sono nella nostra vita. E c’è ancora chi pensa che possiamo prendercela comoda. Intanto siamo costretti a intervenire per dare acqua ai nostri campi, se vogliamo salvare i raccolti”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter