Economia
compravendita immobili

Compravendita immobili a Milano, lo scenario di ripresa che piace agli italiani

Compravendita immobili a Milano, lo scenario di ripresa che piace agli italiani
Economia 21 Gennaio 2022 ore 07:00

Nuovi scenari e voglia di vivere, sono tutti fattori che caratterizzano il desiderio degli italiani degli ultimi due anni. Dopo un 2020 da dimenticare, il 2021 ha segnato un vero e proprio record in termini di compravendita immobiliare, soprattutto a Milano. Complice la pandemia? Per alcuni versi sì, infatti l’incertezza e la voglia di ricominciare hanno messo gli italiani di fronte ad una scelta.

Ed è proprio questa visione particolare del futuro che ha portato i dati del 2021 ad un record senza precedenti, inimmaginabile secondo le previsioni messe nero su bianco del 2020. Il record che è stato registrato, secondo i dati raccolti dalle Agenzie Immobiliari, ha superato quelli degli ultimi 15 anni. Sicuramente, secondo quanto evidenziato dagli agenti, questo trend è in crescita grazie ad un desiderio maturato nel tempo.

Se prima della pandemia si pensava di avere del tempo a disposizione e si rimandava, ora è tutto cambiato. Gli italiani non vogliono più stare seduti ad aspettare e tutto quello che sta succedendo è stato preso nella maniera più corretta, guardando al futuro.

Ovviamente, ci si aspettava una piccola ripresa a seguito di un 2020 di fermo ma mai sotto questi termini così entusiasmanti. A tutto questo si aggiungono anche le agevolazioni e le imposte ridotte per gli under 36, con la possibilità di richiedere dei mutui a tasso fisso inferiore all’1%. Il target di riferimento ha finalmente visto uno spiraglio, così da poter diventare proprietari immobiliari abbandonando del tutto la locazione.

La domanda, a questo punto, nasce spontanea: ma gli italiani preferiscono le compravendite immobiliari tramite agente o da privato? La tendenza registrata in questi ultimi due anni parla chiaro e rivolgersi ad esperti del settore è la scelta fatta da chi desidera vendere o comprare casa.

Ancora meglio affidarsi ad una agenzia immobiliare online, che possa soddisfare ogni tipo di richiesta con un solo click e in maniera più veloce. Proprio come Dove.it, che è online e con la presenza dei suoi agenti in ogni parte del territorio italiano, con agenzie a Milano che concretizzano il sogno di molte persone. Il concetto innovativo sposa i desideri di giovani e adulti, trovando dall’altra parte non solo esperti del settore ma anche alleati, per vivere una esperienza perfetta.

Milano è una città innovativa, sempre pronta a gestire le problematiche e trovare soluzioni per il futuro. Proprio questo spirito di iniziativa spinge i dati della compravendita in alto, con segnali inarrestabili.

La figura dell’agente immobiliare all’estero è sempre stata considerata di grande valore, mentre in Italia ha fatto fatica ad affermarsi. I tempi, per fortuna, sono cambiati e si è compreso di quanto sia importante affidarsi ad un professionista per la compravendita immobiliare. Nella città della moda e del design, la figura  professionale è di grande importanza ed è vista come irrinunciabile sotto ogni punto di vista.

Non è solo una questione di scelta, ma anche di burocrazia e terminologie legali che possono trarre in inganno. Un partner, come Dove.it, può condurre per mano attraverso una esperienza divertente e con un risultato finale ottimale (scegliendo la zona di Milano che interessa maggiormente).

Grazie a questa svolta, le previsioni per il 2022 sono ottime. Gli agenti immobiliari sono ottimisti e certi che verrà seguito il trend del 2021 aumentando la compravendita a Milano e  in tutte le Regioni italiane.

Seguici sui nostri canali