Economia
dal Comune

550mila euro per i commercianti penalizzati dai cantieri della M4

I contributi saranno sia in conto capitale sia in parte corrente, concessi in modo graduato e differenziato.

550mila euro per i commercianti penalizzati dai cantieri della M4
Economia Milano, 15 Dicembre 2021 ore 10:06

In arrivo 550.000 euro a sostegno dei commercianti penalizzati dai cantieri della nuova linea metropolitana M4 a Milano.

550mila euro per i commercianti penalizzati dai cantieri della M4

Il Comune di Milano ha confermato il sostegno ai commercianti danneggiati dalla prossimità ai cantieri della linea 4 della metropolitana in costruzione da Linate a San Cristoforo. I contributi saranno sia in conto capitale sia in parte corrente, concessi in modo graduato e differenziato, dando la precedenza agli esercizi commerciali con vetrina sulla strada particolarmente penalizzati e impossibilitati a godere, proprio in ragione della loro collocazione, delle misure previste dal Decreto Rilancio.

"I lavori della M4 e le restrizioni alle attività commerciali a causa della pandemia – spiegano gli assessori allo Sviluppo economico, Alessia Cappello e al Bilancio Emmanuel Conte – hanno messo a dura prova decine di esercenti a partire da chi, con negozio fronte strada, non ha potuto usufruire di altre agevolazioni, ad esempio ampliando gratuitamente l’occupazione di suolo pubblico all’esterno del negozio. Abbiamo previsto contributi fra gli 8mila e i 15mila euro a cui si potrà accedere partecipando all’avviso pubblico che sarà online entro la prossima settimana".

Già aiutate 276 attività

Il provvedimento di sostegno alle imprese con negozio in prossimità dei cantieri della M4 è stato adottato per la prima volta nel 2016. Rinnovato per tutti gli anni successivi ha permesso di aiutare 276 attività per una cifra complessiva di 5,9 milioni di euro.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA QUI