Grande richiesta

Vaccinazioni anti-Covid over 80, raccolte 100mila adesioni in sole 5 ore

Fontana: "L'adesione può essere espressa senza fretta anche nei prossimi giorni. L'ordine di registrazione sulla piattaforma non corrisponderà a quello in cui si verrà vaccinati".

Vaccinazioni anti-Covid over 80, raccolte 100mila adesioni in sole 5 ore
Cronaca Milano, 16 Febbraio 2021 ore 09:24

AGGIORNAMENTO ORE 10,30 16 FEBBRAIO: Sono oltre duecentomila gli over 80 che da ieri, quando si sono aperte le registrazioni, hanno dato l'adesione alla vaccinazione anticovid in Lombardia. Prima delle 10,30 erano in tutto 208449, di cui 197.250 attraverso il portale, 10.127 in farmacia e 1072 dal medico di famiglia. La giornata di ieri si è chiusa a mezzanotte con 183817 registrazioni, di cui 177000 attraverso il portale della Regione, 6044 attraverso le farmacie e 773 dai medici di medicina generale.

Le dichiarazioni dalla regione nella serata di lunedì 15 febbraio

"La piattaforma per la raccolta delle adesioni alle vaccinazioni anti-Covid in Lombardia, avviata alle ore 13 per gli over 80, ha già raggiunto quota 100.000, nonostante stia gestendo numeri mai registrati in precedenza: oltre 100.000 utenti in contemporanea". Ad affermarlo è Attilio Fontana, governatore della Regione Lombardia.

Già 100mila adesioni alle vaccinazioni anti-Covid in Lombardia

Avviata solamente alle 13 di ieri, lunedì 15 febbraio 2021, la piattaforma per la raccolta delle adesioni alle vaccinazioni anti-Covid in Lombardia per gli over 80 ha già raggiunto 100mila persone registrate. Il dato è stato rilasciato dal governatore regionale Attilio Fontana, a margine della conferenza stampa con il ministro Garavaglia. Il primo rappresentante lombardo ha inoltre sottolineato come, per la prima volta, la piattaforma non abbia "ceduto" all'ingente arrivo di richieste in contemporanea.

TI POTREBBE INTERESSARE: Stop allo sci in extremis: l'ira funesta delle Regioni e lo spettro della variante inglese

Flussi telefonici garantiti e sistema mail mai bloccato

"Sono stati risolti - ha proseguito - anche i disagi segnalati nel primo pomeriggio in relazione ai ritardi nella generazione da parte del gestore telefonico dell'SMS necessario alla validazione del numero di cellulare inserito. I flussi sono comunque sempre stati garantiti e il sistema non si è mail bloccato. Ricordo che l'adesione può essere espressa senza fretta anche nei prossimi giorni e che l'ordine di registrazione sulla piattaforma non corrisponderà all'ordine in cui si verrà vaccinati".

Il piano di vaccinazione per gli over 80 in Lombardia prevede che i primi ad essere vaccinati saranno gli ultracentenari, a seguire gli ultranovantenni e a scalare tutti gli altri cittadini fino ai nati nel 1941. La performance del call center regionale ha sopperito all'ingente richiesta di adesione gestendo in 6 ore circa 40mila chiamate.

IL VIDEO DELLA CAMPAGNA VACCINALE IN LOMBARDIA: