Cronaca
Furto

Va a fare shopping con una carta di credito rubata: scappa inseguita dal gioielliere

Ragazza ruba il portafogli ad una 54enne e utilizza la sua carta di credito prima per un paio di scarpe e poi in gioielleria.

Va a fare shopping con una carta di credito rubata: scappa inseguita dal gioielliere
Cronaca Milano, 18 Marzo 2022 ore 18:06

Scappa a gambe levate dopo aver tentato un acquisto in gioielleria da cinquecento euro, ma viene inseguita e arrestata.

Usa una carta di credito rubata: arrestata la ladra

MILANO - Dopo aver acquistato con una carta di credito rubata un paio di scarpe da trecento euro ha tentato di comprare merce per cinquecento euro in una gioielleria. Una volta rifiutata la transazione, per via del blocco della carta, si è rifiutata di mostrare i documenti ed è scappata inseguita dal titolare della gioielleria.

La vicenda

E' accaduto mercoledì pomeriggio in corso Vercelli. La ladra che ha provato ad usare ripetutamente la carta rubata è una ventenne, italiana, trovata anche in possesso di arnesi da scasso. La ventenne è stata bloccata da alcuni agenti della Squadra Mobile che stavano operando nelle via dello shopping.

Proprio in quel momento, sono stati raggiunti dalla segnalazione radio della Questura che aveva diramato la richiesta di aiuto del titolare della gioielleria, impegnato nell'inseguimento della ventenne e nel frattempo al telefono con il 112.

L'arresto

Gli agenti hanno accertato che la carta di credito era di proprietà di una donna italiana 54enne che aveva subito il furto del proprio portafoglio in mattinata e che si era accorta del furto solo dopo aver ricevuto un sms di notifica di transazione per l'acquisto delle scarpe. La ventenne è stata arrestata per indebito utilizzo di carta di credito.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter