Cronaca
incidente mortale

Un giovane è stato investito e ucciso da un treno a Melegnano: ritardi sulla linea Milano-Bologna

E' il secondo caso questa settimana, solo lunedì scorso un episodio simile a Lacchiarella.

Un giovane è stato investito e ucciso da un treno a Melegnano: ritardi sulla linea Milano-Bologna
Cronaca Milano Sud, 18 Novembre 2022 ore 16:35

Intorno alle 14.00 di oggi un incidente drammatico è accaduto a circa un chilometro dalla stazione di Melegnano.

E' accaduto nel primo pomeriggio di oggi

MELEGNANO - Un ragazzo, che sembra avere circa 20 anni, ha perso la vita dopo essere stato investito da un treno a lunga percorrenza. Come riporta Giornale dei Navigli, dalle prime notizie si ipotizza che si sia trattato di un gesto volontario da parte della vittima ma sarà compito della Polizia ferroviaria, sul posto per effettuare i rilievi, ricostruire con maggiore precisione la dinamica dell'incidente mortale.

Sul posto è arrivata un'ambulanza e un'automedica, ma purtroppo i medici non hanno potuto fare altro che constare il decesso della giovane vittima.

Ritardi fino a 50 minuti sulla linea Milano-Bologna

Forti rallentamenti sulla circolazione ferroviaria come annuncia Trenitalia sul proprio sito: "Il traffico sulla linea alta velocità Milano-Bologna è ancora rallentato in prossimità di Milano Rogoredo - si leggeva sul sito di Trenitalia alle 14.40 - le autorità competenti sono sul posto per svolgere i necessari accertamenti. Effetti sulla mobilità ferroviaria: rallentamenti fino a 50 minuti".

Per consentire l'intervento dei mezzi di soccorso, inoltre, i treni della linea ad alta velocità sono stati dirottati su quella ordinaria.

Un episodio simile lunedì scorso a Lacchiarella

Solo lunedì 14 novembre è accaduto un episodio simile tra le stazioni di Villamaggiore e Locate Triulzi. Anche in questo caso a perdere la vita è stato un giovane uomo che è stato investito a pochi metri dalla stazione di Lacchiarella.

 

Seguici sui nostri canali