un atto di coraggio e solidarietà

Tenta di scippare una 22enne, bloccato da un rider coraggioso

Si è messa in moto una macchina di solidarietà per aiutare la giovane, che è riuscita a riavare il suo telefono. 

Tenta di scippare una 22enne, bloccato da un rider coraggioso
Cronaca Milano, 21 Aprile 2021 ore 15:45

Si è messa in moto una macchina di solidarietà per aiutare la giovane, che è riuscita a riavere il suo telefono.

Tenta di scippare una 22enne, bloccato da un rider coraggioso.

Diversi passanti hanno contribuito all'arresto di un cittadino marocchino di 30 anni, irregolare e con precedenti, che ha cercato di rubare il cellulare a una donna italiana di 22 anni.

Infatti nella serata di ieri, 20 aprile 2021, alle 20,30, una ragazza 22enne stava camminando in zona piazza Tricolore con il cellulare tra le mani quando un malvivente, approfittando della solitudine della giovane, si è mosso velocemente strappandole di mano il telefono e iniziando a correre per fuggire.

La ragazza però non si è lasciata intimidire dal gesto e lo ha inseguito gridando e chiedendo aiuto.

L'intervento provvidenziale di un rider

A questo punto un rider, un uomo di origine nigeriane di 37 anni, sentite le urla d'aiuto della giovane ha inseguito in bicicletta l'uomo riuscendo a fermarlo. Sono poi accorsi, insieme alla donna, tre ragazzi a bordo di due moto che hanno chiamato le forze dell'ordine.

In quel momento una vera macchina d'aiuto si è azionata: infatti hanno prestato aiuto alla vittima anche altri due passanti a piedi che hanno assistito alla scena.

Arrestato il ladro

Le forze dell'ordine hanno arrestato l'uomo e restituito il cellulare alla 22enne. Una volta arrivato in questura, il malvivente ha dichiarato di sentirsi male, ma l'intervento dei soccorsi ha chiarito che stava fingendo il malore. È ora in stato di arrestato per furto.