Cronaca
duplice reato

Spacciava droga durante il Pride: cerca di sfuggire all'arresto aggredendo la Polfer

Il ragazzo è stato alla fine arrestato e trovato in possesso di 8,5 grammi di hashish e la somma di 720 euro.

Spacciava droga durante il Pride: cerca di sfuggire all'arresto aggredendo la Polfer
Cronaca Milano, 04 Luglio 2022 ore 15:04

MILANO - Sabato, gli agenti della Polizia Ferroviaria di Milano hanno arrestato un cittadino gambiano di 33 anni, pluripregiudicato, irregolare in Italia, per il reato di detenzione di sostanza stupefacente finalizzata allo spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.

Sorpreso a spacciare durante il Pride cerca di sfuggire all'arresto

I poliziotti, impegnati in un servizio mirato al contrasto dell'attività di spaccio nell'area della stazione di Milano Centrale, hanno sorpreso il giovane nella vicina Piazza Duca d'Aosta, mentre cedeva la droga a dei ragazzi partecipanti ad una manifestazione.
Quando gli agenti si sono qualificati, lo straniero si è scagliato contro di loro, ingaggiando una violenta colluttazione prima di essere bloccato.
Il ragazzo è stato arrestato e trovato in possesso di 8,5 grammi di hashish e la somma di 720 euro.

Seguici sui nostri canali