milano

Spacciava droga dello stupro dal b&b: arrestato pusher

Da circa un mese alloggiava all’interno di un bed and breakfast in via Timavo, zona viale Sondrio.

Spacciava droga dello stupro dal b&b: arrestato pusher
Cronaca Milano Nord, 20 Febbraio 2021 ore 14:36

Spacciava droga dello stupro dal b&b: arrestato pusher.

Spacciava droga dello stupro dal b&b: arrestato pusher

MILANO - Da circa un mese, alloggiando all’interno di un bed and breakfast in via Timavo, zona viale Sondrio, vendeva droga dello stupro, mefedrone e MDPV. La polizia di Stato ha arrestato, ieri mattina, venerdì 19 febbraio, un 26enne italiano per detenzione e spaccio di stupefacenti. I poliziotti, dopo aver notato strani movimenti dalla struttura, sono entrati nell'alloggio del giovane e hanno trovato diversi quantitativi di droghe fuori dal comune.

Il risultato della perquisizione

Nell'appartamento infatti gli agenti hanno rinvenuto: all’interno di una bottiglia da 500 centilitri custodita nel frigorifero del GHB la cosiddetta “droga dello stupro”, delle pillole e della polvere di mefedrone per un totale di 86 grammi e dell’MDPV, sostanza soprannominata “amplificatore di emozioni”.