Cronaca
fermato e denunciato

Ruba uno zaino da un muretto in Stazione Centrale e fugge in monopattino

Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Milano hanno arrestato un 26enne algerino, pluripregiudicato e irregolare sul territorio nazionale, per il reato di furto aggravato.

Ruba uno zaino da un muretto in Stazione Centrale e fugge in monopattino
Cronaca Milano, 13 Gennaio 2022 ore 17:31

Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Milano hanno arrestato un 26enne algerino, pluripregiudicato e irregolare sul territorio nazionale, per il reato di furto aggravato.

Ruba uno zaino appoggiato su un muretto nei pressi della Stazione Centrale

I poliziotti, impiegati in un servizio antiborseggio, transitando nella piazza adiacente alla Stazione Centrale, hanno notato il giovane che mostrava particolare interesse per uno zaino appoggiato dietro a due persone sedute su un muretto.
Il 26enne, dopo aver prestato attenzione all'eventuale presenza di forze dell'ordine, con abile destrezza, si è impossessato della borsa, allontanandosi velocemente a bordo di un monopattino in direzione della Galleria delle Carrozze della stazione.

Fermato dagli Agenti e denunciato

Bloccato dagli agenti, è stato anche denunciato per inosservanza alle norme sugli stranieri.
Lo zaino, contenente effetti personali e chiavi di abitazione, è stato restituito alla proprietaria, ignara dell'accaduto, mentre il monopattino è stato sequestrato.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter