Cronaca
Il provvedimento

Risse, spaccio e ritrovo di pregiudicati: sospesa la licenza al Just Cafè

Nel mese di maggio un episodio gravissimo: l'aggressione di un uomo nei pressi del locale. Dalle immagini di videosorveglianza tutto era scaturito nel bar di piazza Gramsci...

Risse, spaccio e ritrovo di pregiudicati: sospesa la licenza al Just Cafè
Cronaca Milano Nord, 09 Luglio 2022 ore 11:05

Il Questore di Milano Giuseppe Petronzi, nell'ambito dell'attività di prevenzione, controllo del territorio e monitoraggio dei locali pubblici milanesi svolta dalle forze dell'ordine per contrastare i fenomeni di criminalità, ai sensi dell'art. 100 del T.U.L.P.S., ha decretato la sospensione della licenza per 10 giorni all'esercizio pubblico "Just Cafè" in piazza Gramsci n.21 a Cinisello Balsamo.

Risse, spaccio e ritrovo di pregiudicati: sospesa la licenza al Just Cafè

Il provvedimento di sospensione licenza al "Just Cafè", notificato ieri sera dai poliziotti del Commissariato Cinisello Balsamo, si è reso necessario in quanto il locale è abituale ritrovo di persone con precedenti penali e di polizia nonché luogo di risse tra avventori. A seguito di diversi controlli all'interno del bar, gli agenti del Commissariato hanno identificato clienti con a carico precedenti di polizia per reati contro la persona e reati inerenti alla detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Inoltre, a maggio scorso, i poliziotti sono intervenuti per la segnalazione di un'aggressione ai danni di un uomo nei pressi del locale, a seguito della quale lo stesso riportò ferite al volto e al capo: dopo aver visionato i video delle telecamere di sorveglianza, i poliziotti hanno scoperto che poco prima era scoppiata una rissa davanti al bar tra diversi avventori.

 

Seguici sui nostri canali