Cronaca
la lite

Rissa tra dieci persone a bordo del treno Milano-Verona

Cinque le persone identificate e denunciate dai Carabinieri

Rissa tra dieci persone a bordo del treno Milano-Verona
Cronaca Milano, 25 Gennaio 2023 ore 10:29

Ieri pomeriggio, a bordo di un treno che da Milano si dirige a Verona, si è scatenata una rissa che ha coinvolto una decina di ragazzi di origini straniere.

Rissa tra dieci persone

MILANO - Verso le 16,00 di ieri una decina di ragazzi si sono trovati a discutere a bordo di un treno per futili motivi. Il gruppo era composto da alcuni egiziani da un lato e da quattro tunisini appena costretti a scendere da un treno perché senza biglietto dall'altro.

Le forze dell'ordine informate della rissa sono dovute intervenire alla prima fermata utile alla stazione di di Pioltello-Limito.

Denunciate cinque persone

Il treno è dovuto rimanere fermo per circa mezz'ora. I Carabinieri hanno dunque denunciato i quattro tunisini, tutti tra i 19 e i 27 anni e con precedenti per ingresso irregolare in Italia e senza fissa dimora, e un ragazzo egiziano.

Due ragazzi in ospedale

Un 19enne tunisino è stato trasportato all'ospedale di Cernusco sul Naviglio in codice verde per la lussazione di entrambe le spalle, mentre l'egiziano in codice verde al San Raffaele per ferite alla testa.

Adesso le indagini proseguiranno per stabilire l'esatta dinamica dei fatti.

Seguici sui nostri canali