Cronaca
si erano barricati

Rave party abusivo a Milano, intervengo le Forze dell'ordine

L'intervento delle Forze dell'ordine in uno stabile in via Taverna, nei pressi del Parco Forlanini.

Rave party abusivo a Milano, intervengo le Forze dell'ordine
Cronaca Milano Est, 22 Novembre 2021 ore 09:09

Rave party abusivo a Milano, intervengo le Forze dell'ordine.

Rave party abusivo a Milano, intervengo le Forze dell'ordine

MILANO - Le Forze dell'Ordine sono intervenute presso uno stabile abbandonato di via Taverna, a Milano, dove era in corso un party abusivo, a seguito della segnalazione di un andirivieni di persone e musica ad alto volume.

Il rave party abusivo a Milano

Lo stabile,  in un'area periferica ad est della città accanto al Parco Forlanini, era già stato oggetto di occupazione per la realizzazione di eventi musicali abusivi. La Questura ha pertanto immediatamente predisposto un servizio di controllo e monitoraggio della zona con l'invio di Funzionari, personale Digos, pattuglie dell'Ufficio Prevenzione Generale, Polizia Scientifica e squadre dei Reparti inquadrati, che hanno subito impedito l'accesso ad altri giovani che gravitavano nella zona circostante.

Vigili del Fuoco per forzare il "blocco" degli organizzatori

Per accedere allo stabile, tuttavia, si è reso necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco, in quanto, all'arrivo della Polizia, gli occupanti avevano sbarrato tutte le entrate disponibili. Una volta entrati, sono stati identificati e allontanati una trentina di giovani trovati all'interno.

Individuati gli organizzatori

Sono state trattenute sul posto tre persone, individuate come organizzatori dell'evento, nei cui confronti, oltre a procedere al sequestro delle attrezzature utilizzate per la diffusione sonora, verranno effettuati gli approfondimenti del caso e verranno segnalati alla Autorità Giudiziaria.