Cronaca
Ieri, giovedì 25 agosto 2022

Rapinatori armati di coltello fermati da 3 poliziotti fuori servizio

Il fatto si è verificato in zona Castello...

Rapinatori armati di coltello fermati da 3 poliziotti fuori servizio
Cronaca Milano, 26 Agosto 2022 ore 11:53

Gesto eroico di tre poliziotti fuori servizio che hanno messo a repentaglio la propria incolumità pur di fermare i due rapinatori.

Rapinatori armati di coltello fermati da 3 poliziotti fuori servizio

I loro volti sono ben noti alle Forze dell'ordine. Il motivo? E' presto detto: sono dei rapinatori "professionisti". E questa volta avevano pensato bene il loro colpo: i due, uno di 19 e l'altro di 21 anni, cittadini di origini marocchine, avevano "puntato" una turista proveniente dall'Iran. L'avevano probabilmente seguita e poi, a un certo punto si erano impossessati del suo costoso smartphone. Ma non si sarebbero mai immaginati quello che si è verificato dopo. Andiamo con ordine...

Il fatto si è verificato la scorsa notte, poco dopo mezzanotte, in via Cusani, in pratica in zona Castello. I due hanno rubato il cellulare alla turista proprio mentre questa stava salendo sul tram. Ma la donna ha iniziato a urlare: questo è stato decisivo. Le sue grida, infatti, hanno attirato l'attenzione di tre persone.

Tre poliziotti, a dire il vero, fuori servizio che però non si sono risparmiati. Anzi. Li hanno inseguiti e raggiunti. I due rapinatori hanno tentato di resistere e hanno pure minacciato gli agenti con un coltello. Tutto vano: i poliziotti li hanno disarmati e ammanettati. Nelle tasche del 21enne è stato trovato il cellulare appena rubato che è stato riconsegnato alla vittima. I giovani, invece, sono stati accompagnati a San Vittore.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter