SUBITO PRESO

Rapinatore maldestro arrestato dai Carabinieri

Fallisce il colpo in farmacia e pure la fuga e finisce a San Vittore.

Rapinatore maldestro arrestato dai Carabinieri
Cronaca Milano, 28 Febbraio 2021 ore 16:05

Rapinatore maldestro arrestato dai Carabinieri

Rapinatore maldestro arrestato dai Carabinieri

Come riportato dai colleghi di Prima Milano Ovest nella notte tra sabato 27 e domenica 28 febbraio 2021, i Carabinieri del Nucleo radiomobile del Gruppo di Milano hanno arrestato per tentata rapina un 20enne italiano, con precedenti.

La dinamica

Il giovane, nella tarda serata di sabato, era entrato nella farmacia Boifava nell’omonima via milanese, pretendendo del denaro da un dipendente, che però non ha assecondato la richiesta. Il ragazzo però non si è dato per vinto e pochi minuti dopo è tornato alla carica: si è presentato infatti di nuovo in farmacia, questa volta però armato di un coltello da cucina, e, minacciando il dipendente, si è avvicinato al registratore di cassa. Niente da fare nemmeno questa volta: il rapinatore non è riuscito ad aprirlo. Allora ha sottratto al farmacista il badge, tentando, nuovamente invano, di aprire la cassa,. A questo punto è scappato, non prima di aver buttato a terra alcuni espositori presenti nel locale al fine di guadagnarsi la fuga.

Subito rintracciato, è finito a San Vittore

I militari, intervenuti immediatamente sul posto, hanno acquisito le prime informazioni ,visionando anche le immagini di videosorveglianza della farmacia, e si sono messi sulle tracce del giovane. Lo hanno poi individuato nei pressi del portone del condominio in cui abita, nelle adiacenze della farmacia, trovandolo in possesso del coltello e del badge di riconoscimento del farmacista. Il 20enne è stato arrestato e portato nel carcere di San Vittore.