zona Calvairate

Rapina un appartamento e come arma impugna.. un pitbull legato al guinzaglio

L'uomo si è dato alla fuga ma è stato trovato poco lontano dall'abitazione.

Rapina un appartamento e come arma impugna.. un pitbull legato al guinzaglio
Cronaca Milano, 10 Agosto 2021 ore 12:48

C'è chi rapina appartamenti e gioiellerie con una pistola in mano e un passamontagna sul volto e chi, come nel caso di un pregiudicato 31enne, utilizza il proprio cane pitbull come arma.

Tenta la rapina con il pitbull

Protagonista di questa triste (per il cane e per la vittima) storia è un pregiudicato 31enne che giorni fa si è introdotto nell'appartamento  in zona Calvairate a Milano, appartenente ad un 60enne, nel cuore della notte. La vittima, svegliata dalla luce della torcia e dal baccano di chi cerca qualcosa in un appartamento non suo, si è visto un uomo in casa che lo ha minacciato con il cane ringhioso al guinzaglio, costringendolo a farsi consegnare soldi e gioielli.

Ha tentato la fuga

Le urla del 60enne però hanno spinto il malvivente a scappare con i soldi e i gioielli che si era fatto consegnare poco prima. Gli Agenti, immediatamente allertati dalla vittima, sono riusciti a rintracciare il malvivente catturandolo poco lontano dal luogo del furto, si era nascosto dietro a un furgone dove pensava di non essere visto.

Il rapinatore è finito in manette mentre il cane è stato affidato al canile.