Cronaca
ha fatto da scudo

Protegge i bimbi che attraversano sulle strisce: agente investito

In servizio al Comando di Zona 3, si trovava davanti alla scuola e con la paletta aveva ordinato l’alt al furgoncino, per far attraversare i piccoli.

Protegge i bimbi che attraversano sulle strisce: agente investito
Cronaca Milano Est, 13 Gennaio 2021 ore 15:01

Protegge i bimbi che attraversano sulle strisce: agente investito.

Protegge i bimbi che attraversano sulle strisce: agente investito

MILANO – Ha impedito che il mezzo proveniente da via Matteucci investisse i bambini che stavano attraversando la strada, di fronte alla scuola primaria Bacone, all’angolo con via Paracelso.

L'agente ha fatto da scudo ai bambini

L’agente motociclista della polizia locale di Milano, 53 anni, ha fatto da scudo per proteggere i bambini ed è stato investito dal mezzo che non è riuscito a frenare in tempo, per circostanze ancora in fase di accertamento da parte delle forze dell’ordine intervenute sul posto. Il ghisa, in servizio al Comando di Zona 3, si trovava davanti alla scuola e con la paletta aveva ordinato l’alt al furgoncino, per far attraversare i piccoli. Ma quando ha visto che il mezzo non accennava a rallentare, si è immolato proteggendo con il proprio corpo i bambini.

Bambini salvi, vigile investito

I piccoli alunni sono riusciti, così, a schivare per un pelo il furgoncino che però ha investito il vigile. Per fortuna, l’agente ha riportato solo un leggero trauma a una spalla, ma è stato portato all’ospedale Gaetano Pini per ulteriori accertamenti. Le condizioni, comunque, sono buone. L’uomo al volante del mezzo è stato identificato e ha sostenuto di aver riscontrato un problema tecnico ai freni del veicolo che gli ha impedito di arrestare in tempo la corsa. Sono in corso tutti gli accertamenti.

Da Giornaledeinavigli