Cronaca
il fatto da ricostruire

Presunto stupro in centro a Milano: la denuncia di una 16enne

La ragazza si è risvegliata in strada con i pantaloni abbassati e i ricordi confusi e adesso saranno le forze dell'ordine ad aiutarla a ricostruire la vicenda.

Presunto stupro in centro a Milano: la denuncia di una 16enne
Cronaca Milano, 29 Agosto 2022 ore 13:28

MILANO - Questa mattina all'alba, risvegliatasi in un angolo tra piazza Castello e via Minghetti, una ragazza di 16 anni ha chiesto aiuto alle forze dell'ordine denunciando di essere stata stuprata. 

La denuncia per stupro di una 16enne

Agli agenti che l'hanno soccorsa la ragazza è apparsa confusa. Ha raccontato di essere uscita e di aver passato la serata in centro, e di aver incontrato un ragazzo. Da quel punto in poi, il vuoto. I ricordi si fanno confusi e resta solo la certezza di essersi svegliata per terra, con i pantaloni abbassati e diversi dolori, di essere stata violentata da un solo uomo.

Compito degli agenti sarà quindi riempire le lacune nei ricordi della ragazza e ricostruire le dinamiche della vicenda. Il primo passo sarà accertare dove è avvenuta la presunta violenza sessuale e come la giovane sia poi arrivata lì. Nel frattempo la 16enne è stata soccorsa e accompagnata alla clinica Mangiagalli, dove sarà sottoposta a tutti gli accertamenti del caso.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter