Cronaca
Incidente sul lavoro

Operaio 32enne schiacciato da un carrello elevatore: è in coma

Il lavoratore si stava occupando della rimozione di alcune strutture in metallo ma poi si è verificato l'incidente...

Operaio 32enne schiacciato da un carrello elevatore: è in coma
Cronaca Milano, 15 Settembre 2022 ore 15:51

Stava rimuovendo delle strutture in metallo ma poi si è consumato il dramma: è rimasto schiacciato da un carrello elevatore riportando un grave trauma cranico. E' stato necessario l'intervento dei Vigili del fuoco per liberarlo ed è stato immediatamente trasferito in codice rosso al Niguarda.

Operaio 32enne schiacciato da un carrello elevatore: è in coma

E' rimasto schiacciato da un pesante carrello elevatore mentre stava lavorando in un cantiere in via Pasolini, in quartiere Cascina Merlata a Milano. Si tratta di un operaio egiziano di 32 anni, che ora si trova in condizioni gravissime, in coma, all'ospedale Niguarda dove è stato trasferito in codice rosso.

L'incidente sul lavoro si è consumato poco prima delle dieci di oggi, giovedì 15 settembre 2022 mentre l'operaio, come detto, era impegnato nella rimozione di alcune strutture in metallo. Sul posto si sono recate due squadre dei Vigili del fuoco, per liberare il corpo del lavoratore rimasto intrappolato, e poi i soccorritori del 118 che hanno tentato di rianimarlo. Ma è stato necessario il trasferimento in Pronto soccorso, a causa del grave trauma cranico.

Ma non è l'unico incidente sul lavoro della giornata. Sempre oggi, in mattinata, un altro infortunio intorno alle 9 in corso Lodi. Un operaio 41enne sarebbe precipitato dal secondo al primo piano in un cantiere per il crollo di un solaio. Ma l'uomo, seppure grave, non sarebbe in pericolo di vita.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter