Cronaca
spaccio

Oltre un chilo di eroina e cocaina nascosta nel reggiseno: arrestata 34enne

La cittadina nigeriana ha fatto scattare continuamente i sistemi di allerta dell'aeroporto

Oltre un chilo di eroina e cocaina nascosta nel reggiseno: arrestata 34enne
Milano Pubblicazione:

Sabato scorso, all’aeroporto di Milano Linate, la polizia ha arrestato una cittadina nigeriana di 34 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e ha sequestrato 120 ovuli nascosti all’interno del suo reggiseno. In totale, gli agenti della polizia di frontiera di Milano-Linate hanno sequestrato un chilo e mezzo di droga.

Oltre un chilo di eroina e cocaina nascosta nel reggiseno

MILANO - Ai controlli di sicurezza per accedere ai gate di imbarco, il personale addetto ai metal detector ha chiesto l’intervento degli agenti per una passeggera in partenza per Alghero. I poliziotti hanno identificato la cittadina nigeriana che, a seguito di accertamenti, ha fatto scattare continuamente i sistemi di allerta, in particolare all’altezza del torace.

I sospetti

Gli agenti hanno quindi notato delle irregolarità nella stoffa della maglietta e hanno deciso di far intervenire il personale femminile per procedere a ulteriori accertamenti.

La passeggera, sottoposta a perquisizione, è stata sorpresa con diversi involucri nascosti all’interno del reggiseno e, con l’ausilio del personale della Guardia di finanza e della dogana, tutti gli involucri sono stati sottoposti a narcotest che ha dato esito positivo.

Sostanza sequestrata

I poliziotti hanno sequestrato 1.120 grammi di eroina suddivisa in 100 ovuli, 230 grammi di cocaina in 20 ovuli e dei telefoni cellulari. Inoltre, a seguito del fotosegnalamento, la cittadina straniera risultava in attesa del rinnovo di protezione internazionale.

Seguici sui nostri canali