Cronaca
ARRESTATO

Minacce e maltrattamenti a mamma e sorella per i soldi: arrestato 35enne

Le donne avevano chiesto aiuto perché il 35enne, poco prima, in evidente stato di alterazione dovuto all’abuso di droghe, le aveva minacciate con un coltello.

Minacce e maltrattamenti a mamma e sorella per i soldi: arrestato 35enne
Cronaca Milano, 10 Marzo 2021 ore 16:13

Minacce e maltrattamenti a mamma e sorella per i soldi: arrestato 35enne.

Minacce e maltrattamenti a mamma e sorella per i soldi: arrestato 35enne

MILANO – Arrestato per maltrattamenti in famiglia un marocchino 35enne, con precedenti di polizia. A mettergli le manette ci hanno pensato i carabinieri del Nucleo Radiomobile che sono intervenuti lunedì sera in via Costantino Baroni su richiesta, arrivata al 112, da parte della madre dell’uomo, una 53enne marocchina, e della sorella 24enne.

Minacce

Le donne avevano chiesto aiuto perché il 35enne, poco prima, in evidente stato di alterazione dovuto all’abuso di droghe, le aveva minacciate con un coltello allo scopo di ottenere denaro per l'acquisto di alcol e altre droghe. Non era la prima volta che succedeva: mamma e figlia hanno riferito ai militari che i comportamenti aggressivi e le minacce duravano da tempo, sempre per gli stessi motivi. Tutto già denunciato a fine febbraio ai carabinieri della zona.

Arresto

L’uomo è stato arrestato e portato al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo per un controllo, prima di essere condotto al carcere di San Vittore, dopo il giudizio per direttissima.