Cronaca
l'"impresa" di un 33enne

La scalata sul Duomo per un selfie con la Madonnina

Un improvvisato scalatore si è arrampicato sul Duomo di Milano per farsi un selfie con la Madonnina.

La scalata sul Duomo per un selfie con la Madonnina
Cronaca Milano, 31 Maggio 2022 ore 14:13

Questa incredibile vicenda è successa nella serata di lunedì 30 maggio 2022: un improvvisato scalatore si è arrampicato sul Duomo di Milano per farsi un selfie con la Madonnina.

La scalata del Duomo per un selfie con la Madonnina

L'allarme è stato lanciato verso le 21.20 di lunedì sera: a quell'ora un passante ha, infatti, allertato la Polizia dopo aver visto un uomo arrampicarsi tra le guglie del Duomo. Giunti sul posto gli Agenti hanno potuto appurare la presenza di un uomo vicino alla Madonnina con un telefono in mano, salito naturalmente per vie non consentite, vista l'ora. Dopo essere stato scoperto, l'improvvisato scalatore è stato così obbligato a scendere immediatamente e tornare a terra (pericolosamente così come era salito).

Denunciato lo "scalatore abusivo"

Si tratta di un cittadino di 33 anni della Polonia, privo di precedenti penali secondo le indagini della Polizia. A causa della sua goliardata, motivata a suo dire dalla voglia di farsi una foco con la Madonnina d'oro, il 33enne si è guadagnato una denuncia per procurato allarme. Con lui è stato denunciato anche un suo amico, che lo attendeva a terra, un cittadino irlandese di 31 anni.

 Si è arrampicato sui ponteggi

In base alla ricostruzione di quanto successo pare che il 33enne abbia deciso di scalare il Duomo arrampicandosi sui ponteggi che si trovano a lato della Rinascente arrivando così fino alla cima del Duomo, proprio (quasi) tra le braccia della Madonnina. L'obiettivo probabilmente era quello di condividere sui social foto e video della sua impresa, poi ritrovati sul suo cellulare dalla Polizia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter