Cronaca
via Settala

Insulta gli Agenti, poi prende un bastone da terra e li aggredisce: paura in Porta Venezia

Non è ancora chiaro il motivo del gesto folle compiuto dall'uomo.

Cronaca Milano, 19 Ottobre 2021 ore 15:24

Momenti di tensione quelli vissuti questa mattina a Milano, in zona Porta Venezia, in via Settala, dove un uomo di circa 30 anni questa mattina ha aggredito per cause ancora da chiarire una pattuglia di Agenti che passava vicino a lui.

Aggressione a Porta Venezia

Una spiegazione per questo gesto apparentemente folle, per il momento, non c'è: un uomo di circa 30 anni di origine straniera verso le 11 di questa mattina, 19 ottobre 2021, ha aggredito una pattuglia della Polizia Locale. Il giovane ha inizialmente insultato gli Agenti e poi, dopo aver raccolto da terra un pezzo di legno, l'ha brandito come una mazza e ha colpito violentemente due dei poliziotti.

Dopo aver inizialmente tentato la fuga con ancora l'arma improvvisata in mano, l'uomo è stato fermato e sono ora in corso le procedure di identificazione.

Due Agenti feriti

Fortunatamente i due Agenti colpiti non hanno riportato ferite gravi: uno dei due, di 51 anni, è stato trasportato al Pronto soccorso del Fatebenefratelli, dove vi è entrato alle 11.42.

Solidarietà della consigliera regionale Rozza

“Esprimo la mia più sentita solidarietà all’agente della polizia locale  aggredito oggi  a Milano e la mia vicinanza alla famiglia e  porgo l’augurio di una pronta e completa guarigione. La mia solidarietà va, inoltre, a tutto  il corpo di polizia che, con tutti i suoi agenti, si adopera ogni giorno, come  ho potuto verificare  negli anni  passati come assessore  comunale alla Sicurezza,   con  impegno e dedizione per garantire la sicurezza  in città.  Non posso non ricordare che molti di loro sono impegnati da settimane con la polizia di stato nella  vigilanza delle manifestazioni  di protesta contro il green pass,  un   ‘attività che sottrae tempo  e risorse al lavoro sul territorio di cui c’è davvero bisogno. Anche a loro va la mia più viva solidarietà”.

La consigliera regionale del Pd Carmela Rozza esprime così la propria solidarietà all’agente della polizia locale aggredito oggi a Milano.

L'aggressione è avvenuta qui: