Cronaca
flash

Incidente sul lavoro alle porte di Milano: operaio di 38 anni in gravi condizioni

L'uomo è caduto da un'altezza di oltre sette metri, precipitando al suolo.

Incidente sul lavoro alle porte di Milano: operaio di 38 anni in gravi condizioni
Cronaca Milano Sud, 29 Settembre 2022 ore 12:57

Un grave infortunio sul lavoro è accaduto questa mattina a Zibido san Giacomo: un operaio di 38 anni è stato trasportato con l'elisoccorso all'ospedale San Gerardo di Monza.

Infortunio sul lavoro: grave un operaio 38enne

ZIBIDO SAN GIACOMO – Si trova in gravi condizioni l'operaio 38enne precipitato dal tetto di un capannone a Zibido San Giacomo, in via Togliatti.

Un volo di oltre 7 metri

Per circostanze ancora al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso intervenuti sul posto, l'operaio è caduto da un'altezza di oltre sette metri, precipitando al suolo. Probabilmente stava effettuando dei lavori sulla copertura del capannone, quando ha perso l'equilibrio ed è caduto. Nel violento impatto ha riportato diversi traumi e contusioni.

Ambulanza e elisoccorso sul posto

Le condizioni sono sembrate subito molto gravi e i colleghi hanno chiamato il 118. La centrale operativa di primo soccorso ha inviato sul posto, intorno alle 8 di questa mattina, un'ambulanza e l'elisoccorso che ha trasportato il 38enne venezuelano all'ospedale San Gerardo di Monza. Le condizioni sono molto gravi e la prognosi rimane riservata.

Seguici sui nostri canali