Menu
Cerca
problemi sulla "verde"

Forti rallentamenti alla Metro 2: ingressi scaglionati

La circolazione è fortemente rallentata, con maggiori tempi di attesa e percorrenza.

Forti rallentamenti alla Metro 2: ingressi scaglionati
Cronaca 28 Gennaio 2021 ore 10:12

Forti rallentamenti alla Metro 2: ingressi scaglionati.

Forti rallentamenti alla Metro 2: ingressi scaglionati

AGGIORNAMENTO ORE 12: "M2: i treni sono tornati a viaggiare regolarmente". I treni sono tornati a viaggiare regolarmente sulla linea della M2 dopo i disagi della mattinata. Attorno a mezzogiorno Atm ha fatto sapere attraverso i canali social che la circolazione è ripresa regolarmente.

MILANO - Traffico fortemente rallentato sulla linea verde, da questa mattina, 28 gennaio, alle ore 7,30. Atm ha informato che "la circolazione è fortemente rallentata, con maggiori tempi di attesa e percorrenza. Stiamo scaglionando gli ingressi alla linea".

Le cause dei rallentamenti

Sempre secondo Atm "da stamattina un innalzamento della falda acquifera ha danneggiato i nostri impianti, rallentando la circolazione tra Loreto e Lambrate. I nostri tecnici - assicura l'azienda milanese - sono al lavoro per liberare l’area e ripristinare il tutto".

Circolazione rallentata in tutta la linea 2 della metro

A causa dei maggiori tempi di attesa alle stazioni e, di conseguenza, dei tempi di percorrenza generali, la circolazione è rallentata lungo tutta la linea 2 della metropolitana milanese. Gli agenti presenti alle stazione hanno provveduto a scaglionare gli ingressi ai tornelli per evitare assembramenti nelle stazioni, nel rispetto del limite massimo di riempimento del 50% imposto dalle norme anti covid.

Vagoni pieni

Diverse le segnalazioni di treni affollati, specie nelle ore di punta di spostamento, nonostante il contingentamento messo in atto. Anche i rallentamenti hanno raggiunto livelli davvero importanti: "Un'ora per fare cinque fermate" ha tuonato qualche utente sui social. I tecnici sono comunque al lavoro per risolvere quanto prima la situazione.