Cronaca
vittima una 26enne

Follia in metro: 29enne spinge una sconosciuta mentre arriva la metro, poi scappa

La vittima fortunatamente è riuscita a salvarsi e nonostante il grande spavento non ha riportato lesioni. L'assalitrice è invece stata arrestata.

Follia in metro: 29enne spinge una sconosciuta mentre arriva la metro, poi scappa
Cronaca Milano, 26 Maggio 2022 ore 16:54

Paura in metropolitana ieri sera, 25 maggio 2022, quando una ragazza di 26 anni è stata spinta in metropolitana, salvandosi d'un soffio.

Tentato omicidio in metro

Erano circa le 23 di ieri, mercoledì 25 maggio, quando una donna di 29 anni si è avvicinata a una di 26 spingendola dalle spalle proprio mentre stava arrivando il convoglio della metro. Fortunatamente l'ignara vittima è riuscita a mantenere l'equilibrio avanzando senza però finire sui binari, mentre si è messa subito in fuga. I presenti, che hanno provato a fermarla, non sono riusciti nel loro intento e la 26enne è riuscita a scappare.

Incastrata dalle telecamere di sicurezza

Dopo aver soccorso la 26enne gli Agenti della Polmetro hanno visionato i filmati delle telecamere di sicurezza riuscendo a identificare l'assalitrice 29enne. La donna è stata rintracciata poco dopo l'aggressione alla fermata Duomo e arrestata con l'accusa di tentato omicidio.

Non sa spiegare il suo gesto

La giovane donna, con alcuni piccoli precedenti penali, interrogata dagli Agenti non ha saputo spiegare il suo folle gesto: pare che non conosca e non abbia mai visto la vittima prescelta, non ci sarebbe dunque nessuna spiegazione logica nella sua azione.

Dopo essere stata visitata all'ospedale Fatebenefratelli la 29enne è stata accompagnata in carcere a San Vittore.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter