Menu
Cerca
nella stazione di Porta Garibaldi

Evade dai domiciliari e cerca di scappare in Francia: arrestato

A fermarlo ci hanno pensato gli agenti della polizia ferroviaria che sono riusciti a intercettarlo poco prima che salisse su un treno.

Evade dai domiciliari e cerca di scappare in Francia: arrestato
Cronaca Milano, 06 Maggio 2021 ore 11:40

Evade dai domiciliari e cerca di scappare in Francia: arrestato.

Evade dai domiciliari e cerca di scappare in Francia: arrestato

MILANO – Era pronto a partire per la Francia, violando la disposizione degli arresti domiciliari. Ma a fermarlo ci hanno pensato gli agenti della polizia ferroviaria che sono riusciti a intercettarlo poco prima che salisse su un treno per varcare il confine.

Il 63enne è stato beccato poco prima che salisse su un treno

Si tratta di un cittadino italiano di 63 anni, arrestato ieri mattina. I poliziotti, durante un servizio di vigilanza ai viaggiatori diretti in Francia nella stazione di Milano Porta Garibaldi, hanno notato l'uomo che assumeva un atteggiamento impaurito.

Tentava di raggiungere la Francia

Insospettiti, i poliziotti hanno fermato l’uomo e lo hanno controllato, approfondendo gli accertamenti attraverso la banca dati. Risultato: l’uomo era sottoposto agli arresti domiciliari. Era evaso proprio per cercare di scappare in Francia sul primo treno disponibile. Il 63enne era già stato arrestato nel 2019 per il reato di importazione di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato portato in carcere.