le conseguenze del maltempo

Esondato il Seveso nella notte in zona Niguarda

Il fiume è esondato con uscita acqua in via Valfurva e via Padre Monti e in prossimità di Istria.

Esondato il Seveso nella notte in zona Niguarda
Cronaca Milano, 05 Agosto 2021 ore 14:36

La pioggia torrenziale caduta nella notte ha portato, ancora una volta, all'esondazione del Seveso in zona Niguarda.

Seveso esondato nella notte in zona Niguarda

L'acquazzone di mezzanotte ha portato all'esondazione del fiume Seveso in zona Niguarda, in via Valfurva, mettendo a rischio anche il Lambro. Fortunatamente, anche grazie alla tarda ora, non si sono registrati feriti o danni ingenti.

A darne notizia in tempo reale è Marco Granelli, l'Assessore comunale alla Mobilità, che sul suo profilo Facebook aggiorna i cittadini sulla situazione del fiume:

Il Seveso è esondato anche se in forma lieve con uscita acqua in via Valfurva e via Padre Monti e in prossimità di Istria. I livelli in Ornato sono già scesi e a nord non piove e quindi esondazione praticamente conclusa. Ora AMSA sta provvedendo a pulire e asportare alcune pozze di acqua. Preoccupa il Lambro che ha superato i 2 metri in via Feltre. Attivata procedura di evacuazione e delle due comunità al parco Lambro exodus e ceas. Dato che a monte non piove speriamo che a breve inizi a calare così che si possa sospendere evacuazione. Ma ora prudenzialmente proseguiamo con il piano. Per il Lambro bisognerà aumentare i sensori e progettare alcune protezioni distribuendo meglio l'acqua nel parco difendendo le strutture sociali.

Nel pomeriggio era stata diramata l'allerta

Nel pomeriggio di ieri, 4 luglio 2021, la Protezione civile aveva diramato l'allerta arancione in vista delle previsioni meteorologiche che preannunciavano la forte pioggia che è poi arrivata.

Nel corso delle ore successive all'inondazione gli operatori inviati dal comune hanno provveduto a pulire le strade al fango.