Droga nell'appartamento occupato abusivamente: 42enne arrestato dai carabinieri

Appartamento occupato abusivamente e usato come deposito della droga in via San Paolino.

Droga nell'appartamento occupato abusivamente: 42enne arrestato dai carabinieri
Cronaca Milano Sud, 25 Marzo 2021 ore 09:21

Droga nell'appartamento occupato abusivamente: 42enne arrestato dai carabinieri.

Droga nell'appartamento occupato abusivamente: 42enne arrestato dai carabinieri

MILANO – Un appartamento occupato abusivamente usato come deposito della droga. Nel corso di un servizio di ordine pubblico in via San Paolino, i militari della Compagnia Carabinieri Milano Porta Magenta, supportati da quelli del 3° Reggimento CC “Lombardia” e del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Milano, hanno proceduto alle operazioni di sgombero di un appartamento in un complesso condominiale gestito dalla "Metropolitana Milanese S.p.a.", occupato senza titolo da un 42enne
italiano, censurato, e dalla compagna 44enne, anch'essa italiana.

Oltre tre chili di hashish trovati nell'appartamento

Nel corso delle operazioni di sgombero, gli operanti hanno trovato e sottoposto a sequestro 3 chili e 177 grammi di sostanza stupefacente tipo hashish confezionata in più involucri di cellophane. All’esito degli accertamenti, i militari hanno arrestato il 42enne: dovrà rispondere dell’accusa di detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Al termine delle operazioni di rito, l’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del Nucleo Radiomobile del Gruppo di Milano. L’immobile è stato messo in sicurezza e restituito nella disponibilità dell’ente proprietario.