Cronaca
ARRESTATI

Dormivano dopo il gran "lavoro": sorpresi 4 pusher in casa

Trovati con 1.5 kg di droga e più di 15mila euro in contanti.

Dormivano dopo il gran "lavoro": sorpresi 4 pusher in casa
Cronaca Milano, 22 Aprile 2021 ore 14:26

Gli agenti del commissariato Comasina sono arrivati a quella piazza di spaccio seguendo i movimenti dei tossicodipendenti della zona che per giorni, come riporta Mia News, hanno fatto avanti e indietro tra Milano e Paderno Dugnano.

Arrestati 4 pusher

Nel comune dell'hinterland, infatti, quattro pusher albanesi avevano realizzato un piccolo "fortino della droga" nell'appartamento in una corte lungo via Italia. L'abitazione era stata presa in affitto con una donna 51enne, poi indagata in stato di libertà, che apriva il cancello e faceva entrare gli spacciatori quando questi dovevano rifornirsi delle dosi da consegnare ai propri clienti. Nella mattina di ieri (21 aprile 2021) è, però, scattata l'operazione della Polizia di Stato che ha portato all'arresto dei quattro pusher di età compresa tra 50 e 20 anni: gli agenti, con il supporto di un vigile urbano, hanno fatto irruzione nell'appartamento, trovando i quattro uomini ancora addormentati, e hanno sequestrato un kg di marijuana e mezzo kg di cocaina - parte della droga era nascosta anche in una macchina abbandonata nelle vicinanze -, oltre alla somma di 15.420 euro in contanti.

Trovata anche una pistola rubata

Nell'abitazione è stato trovato anche un revolver calibro 45 con 12 proiettili, l'arma è risultata essere provento di un furto avvenuto a Novi Ligure.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter