Cronaca
le ricerche continuano

Disperso da due giorni in montagna: ancora nessuna traccia dell'escursionista milanese

In queste ore si sta valutando come procedere; è prevista l’attivazione di altri tecnici del Soccorso alpino.

Disperso da due giorni in montagna: ancora nessuna traccia dell'escursionista milanese
Cronaca Milano, 11 Marzo 2022 ore 10:20

Sono andate avanti per tutta la giornata di ieri, giovedì 10 marzo 2022, le ricerche del pensionato disperso,  un uomo del 1934, residente a Milano, che due giorni fa non è rientrato a casa dopo una passeggiata nei dintorni di Valmadrera. L'uomo, partito in treno dal capoluogo di regione, non ha dato più notizie ai suoi cari che, allarmati hanno chiesto aiuto. Le ricerche sono iniziate nel cuore della scorsa notte e non si sono mai fermate.

Pensionato disperso: ancora senza esito le ricerche

Come riportano i colleghi di Prima Lecco i tecnici della Stazione del Triangolo Lariano del Soccorso alpino hanno collaborato con Carabinieri e Vigili del fuoco: le squadre hanno perlustrato il versante a lago, verso Valmadrera, e anche la parte verso Onno. In seguito alla segnalazione di alcuni avvistamenti accertati, riferiti da testimoni, l’uomo era nella parte alta della montagna e quindi le ricerche si sono intensificate soprattutto in questa direzione.

Tutta la zona inoltre è stata sorvolata a più riprese dall’elicottero di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza di Como e dall’elicottero dei Vigili del fuoco.

Ulteriori forze in campo

In queste ore si sta valutando come procedere; è prevista l’attivazione di altri tecnici del Soccorso alpino, non solo dal Triangolo Lariano ma da tutta la XIX Delegazione, con l’inclusione di nuove aree e con l’esame capillare di canali e zone impervie, anche con discese in corda.

Cnsas-Valmadrera-7
Foto 1 di 7
Cnsas-Valmadrera-ricerca-3
Foto 2 di 7
Cnsas-Valmadrera-6
Foto 3 di 7
Cnsas-Valmadrera-5
Foto 4 di 7
Cnsas-Valmadrera-4
Foto 5 di 7
copertina
Foto 6 di 7
photo1646925390
Foto 7 di 7
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter