Campagna vaccinale

Baggio, le vaccinazioni all'ospedale militare saranno raddoppiate

Dal prossimo giovedì si passerà da 650 a 1300 vaccinazioni al giorno con l’inaugurazione del nuovo padiglione.

Cronaca Milano, 02 Marzo 2021 ore 10:26

Le vaccinazioni anti Covid all’ospedale militare di Baggio da giovedì prossimo passeranno da 650 a 1300 al giorno con l’inaugurazione del nuovo padiglione.

IL VIDEO DALL'OSPEDALE MILITARE:

L'attività vaccinale rimane costante

"A noi le dosi stanno arrivando senza problemi – ha spiegato il comandante Fabio Zullino, direttore del Centro ospedaliero militare di Milano -. La nostra attività rimane costante. Siamo anche pronti per convertire tutti i 28 drive-through per i tamponi della Lombardia in centri vaccinali".

L’iter è sempre lo stesso: dopo il passaggio nel triage, si ritira la documentazione, viene misurata la temperatura, si viene indirizzati in una delle postazioni dove medici e infermieri sono già pronti ad effettuare l'infusione dopodiché le persone devono aspettare circa 15 minuti nella sala d’attesa. Nel cortile invece chi non è in grado di camminare può essere vaccinato direttamente nella sua automobile.

TI POTREBBE INTERESSARE: La differenza fra zona arancione, arancione scuro e rinforzata (o rafforzata)

Anche l'ex alpino Ugo, 99 anni, ha ricevuto il vaccino

Tra chi è venuto oggi a vaccinarsi c’è Ugo, 99enne, ed ex Alpino che ricordando la seconda guerra mondiale alla quale ha partecipato ha ringraziato i militari:

"Sono contento – ha detto -. Questo virus mi rompe l'anima e io sto seduto tutto il giorno in casa, immaginiamoci un giovane. Ho provato a fare una comparazione tra la guerra e il Covid, ma non è possibile. La guerra era chiara, così è come stare sempre all'angolo e non si può mai stare tranquilli".

ECCO LE IMMAGINI:

7 foto Sfoglia la gallery