viale Monza

57enne cade dal quarto piano e muore. Incidente? Probabilmente, ma non tutto torna (per ora)

L'allarme è scattato alle 20.30 di ieri, 6 aprile 2021.

57enne cade dal quarto piano e muore. Incidente? Probabilmente, ma non tutto torna (per ora)
Cronaca Milano, 07 Aprile 2021 ore 15:18

L'allarme è scattato alle 20.30 di ieri, 6 aprile 2021: una chiamata al 118 avvertiva di un uomo gravemente ferito a terra in viale Monza 114, precipitato dall'alto poco prima.

L'intervento dei soccorsi

Sul posto si sono precipitate due ambulanze e un'auto medica a siriene spiegate per un codice rosso: il ferito, un uomo di 57 anni, è stato caricato su una delle ambulanze e trasportato all'ospedale San Raffaele in gravissimi condizioni. Una volta giunto in Pronto Soccorso però per lui non c'è stato nulla da fare: il 57enne è morto poco dopo. 

Sul posto nel frattempo sono giunte anche una pattuglia di Agenti della Polizia di Milano e i Vigili del fuoco di Milano Messina che si trovavano poco distanti per un'altra chiamata e che hanno provveduto  a mettere in sicurezza la zona.

La dinamica dell'incidente

Secondo una prima ricostruzione di quello che pare essere un incidente fatale l'uomo, di 57 anni, originario delle Filippine e residente in un altro quartiere di Milano, stava facendo le pulizie al quarto piano del palazzo quando, probabilmente sbilanciandosi troppo, avrebbe perso l'equilibrio cadendo rovinosamente fuori dalla finestra e facendo un volo di diversi metri che non gli ha lasciato scampo.

A confermare la possibile caduta sono i titolari del negozio situato davanti all'immobile, che avrebbero sentito un forte tonfo, mentre uno degli inquilini del palazzo avrebbe visto un'ombra scura muoversi fuori dalla finestra, un'ombra che poteva in realtà essere il corpo del 57enne che cadeva.

Incidente? Probabilmente, ma non tutto torna (per ora)

Come raccontato dal Corriere della Sera, non tutti gli elementi del caso indirizzano verso l'ipotesi della fatale caduta accidentale. Ciò che non torna, infatti, è che secondo i medici intervenuti non c'era alcuna traccia di sangue vicino al corpo dell'uomo. Inoltre l'ipotesi delle pulizie domestiche alle 20.30 in una serata ventosa come quella di ieri fa riferimento ad una scelta tempistica quanto meno insolita.

Gli inquirenti hanno già interrogato nella notte il proprietario dell'appartamento da cui sarebbe caduto l'uomo e in queste ore hanno visionato le telecamere di sicurezza situate nella zona: l'ipotesi dell'incidente per il momento rimane comunque quella più accreditata.