lieto fine

48enne scompare dal Fatebenefratelli di San Colombano, ritrovato grazie ai cani molecolari in centro a Milano

L'uomo è stato ritrovato questa mattina a Milano in stato confusionale grazie all'intervento delle unità cinofile molecolari.

48enne scompare dal Fatebenefratelli di San Colombano, ritrovato grazie ai cani molecolari in centro a Milano
Cronaca Milano, 01 Giugno 2021 ore 11:19

Le unità cinofile molecolari del Servizio Nazionale Cinofili dell'Associazione Carabinieri sono intervenute nella tarda serata di ieri, 31 maggio 2021, a San Colombano al Lambro (Mi) per la ricerca di un 48enne di cui si erano perse le tracce da ore. Grazie ai cani addestrati nella ricerca è stato possibile ritrovare l'uomo scomparso.

Ricerca di un 48enne di San Colombano al Lambro

Come raccontano i colleghi di Prima Lodi, un uomo di 48 anni, ricoverato al Fatebenefratelli di San Colombano era scomparso nel nulla intorno alle 13 di ieri pomeriggio, lunedì 31 maggio.

L’allarme per la sua ricerca, però, è scattato solo nel tardo pomeriggio. Le ricerche sono state affidate ai Carabinieri della locale stazione e all’Associazione Nazionale Carabinieri, che è intervenuta con le unità cinofile molecolari per riuscire a ritrovare l'uomo, nella speranza che la situazione non si fosse aggravata.

Grazie al fiuto degli animali addestrati è stato possibile accertare che lo scomparso aveva lasciato San Colombano su mezzi pubblici. Ipotesi confermata anche grazie alle telecamere della città che hanno ripreso l'uomo mentre saliva su un bus di linea.

Ritrovato a Milano

Nella mattinata di oggi, 1 giugno 2021, intorno alle 08.45 è arrivata la lieta notizia: lo scomparso è stato ritrovato in stato confusionale che vagava in centro a Milano.

Oltre alla puntuale indagine degli inquirenti è stato fondamentale anche l'aiuto delle unità cinofile molecolari, che hanno saputo seguire la giusta traccia che ha portato all'uomo.

11 foto Sfoglia la gallery