Cronaca
il caos

18enne ubriaco sfascia il tornello in metro: denunciato

Il giovane ha prima bloccato l'ascensore impedendo il passaggio degli altri passeggeri e poi ha frantumato il vetro del tornello per liberarsi dalle forze dell'ordine

18enne ubriaco sfascia il tornello in metro: denunciato
Cronaca Milano, 02 Novembre 2022 ore 11:28

Nella serata di ieri, a Milano, i carabinieri del Nucleo Radiomobile, impegnati in servizi straordinari per la sicurezza del trasporto pubblico, hanno denunciato in stato di libertà un 18enne algerino. L’accusa è di danneggiamento aggravato, interruzione di pubblico servizio e resistenza a pubblico ufficiale alla fermata della metropolitana M3 Dergano.

18enne ubriaco sfascia il tornello in metro

MILANO - I carabinieri sono intervenuti alla fermata dove gli addetti alla sicurezza Atm erano intenti a bloccare, a fatica, un ragazzo che in evidente stato di ubriachezza aveva prima occupato e bloccato un ascensore di servizio impedendone l'accesso ai passeggeri, per poi spintonare il personale intervenuto per allontanarlo e frantumare con una gomitata il vetro di un tornello di accesso ai binari.

La denuncia

I militari, impegnati in servizi straordinari per la sicurezza sui mezzi pubblici in collaborazione con Atm, hanno fermato in sicurezza il giovane. Si tratta di un 18enne algerino, in Italia senza fissa dimora, con pregiudizi per reati contro il patrimonio. A causa dell’evidente stato di alterazione etilica, il ragazzo è stato trasportato in codice verde all’ospedale Fatebenefratelli. I carabinieri lo hanno denunciato in stato di libertà per danneggiamento aggravato, interruzione ci di pubblico servizio e resistenza.

Seguici sui nostri canali