Attualità
Caro carburanti

Stangata benzina: ecco dove conviene fare il pieno a Milano

Tutti i prezzi, aggiornati a oggi, 3 gennaio 2023, distributore per distributore

Stangata benzina: ecco dove conviene fare il pieno a Milano
Attualità Milano, 03 Gennaio 2023 ore 15:00

Il prezzo della benzina vola dopo che il 31 dicembre è scaduto lo sconto sulle accise stabilito dal Governo a fine novembre. Una riduzione di circa 18 centesimi al litro rispetto al valore precedente (30,5 centesimi) voluta  dall'esecutivo Meloni per tutto il mese scorso: non è previsto alcun rinnovo.

Stangata benzina: la presa di posizione del senatore  Magni

"L'anno nuovo ha portato agli italiani l'aumento del costo dei carburanti dopo che la legge di Bilancio non ha prorogato lo sconto di 18 centesimi al litro. Un bel regalo del governo Meloni che però nel 2019 in un video, ma dall'opposizione, denunciava al grido di 'vergogna' le alte accise che lo Stato incassava dai cittadini e ne chiedeva l'abolizione. Ma con il suo governo i prezzi della benzina torneranno a salire, come i pedaggi autostradali e i prezzi dei biglietti di autobus e metro. Una tripletta che peserà sui bilanci familiari, una vera e propria stangata per le famiglie". E' dura la presa di  posizione del senatore  dell'Alleanza Verdi e Sinistra, Tino Magni, eletto lo scorso 25 settembre nel plurinominale 2 di Milano  in merito all'aumento dei costo dei carburanti conseguente alle decisioni del Governo.

"Quella dell'abolizione delle accise sui carburanti – aggiunge – è l'ennesima promessa elettorale buona per prendere voti ma poi tradita una volta arrivati al governo – continua Magni – Questo governo prende i voti di chi è indietro, non ce la fa, dalla parte bassa della piramide ma poi tutela la parte alta. Invece di andare a prendere i soldi dove ci sono, gli extraprofitti, la destra di governo favorisce i grandi imprenditori e le grandi multinazionali che guadagnano tanto, a scapito di quelli che invece andrebbero aiutati".

Ecco dove conviene fare il pieno a Milano

Ma al di là delle polemiche politiche quello che preme ai milanesi  è capire come riuscire a risparmiare. Per questo  vi proponiamo la rilevazione della situazione  nella nostra città.   I prezzi che vi  mostriamo  sono ordinati secondo l'aggiornamento di oggi martedì 3 gennaio 2022. La fonte  è "Osservaprezzi carburanti", ovvero il sito del Ministero dello Sviluppo Economico che permette di consultare in tempo reale i prezzi di vendita dei carburanti praticati negli impianti di distribuzione situati nel territorio nazionale, così come comunicati dai gestori degli stessi punti di vendita settimanalmente o nei casi di aumenti infrasettimanali.

I prezzi di oggi, distributore per distributore

1
Foto 1 di 22
2
Foto 2 di 22
3
Foto 3 di 22
4
Foto 4 di 22
5
Foto 5 di 22
6
Foto 6 di 22
7
Foto 7 di 22
8
Foto 8 di 22
9
Foto 9 di 22
10
Foto 10 di 22
11
Foto 11 di 22
12
Foto 12 di 22
13
Foto 13 di 22
14
Foto 14 di 22
15
Foto 15 di 22
16
Foto 16 di 22
17
Foto 17 di 22
18
Foto 18 di 22
19
Foto 19 di 22
20
Foto 20 di 22
21
Foto 21 di 22
22
Foto 22 di 22
Seguici sui nostri canali