Attualità
le dichiarazioni

Sala aperto a modifiche su area B, ma resta contrario alla proroga

"Talmente evidente qual è il problema dell'inquinamento in Pianura Padana che ci spinge a intervenire", ha detto il sindaco.

Sala aperto a modifiche su area B, ma resta contrario alla proroga
Attualità Milano, 24 Ottobre 2022 ore 15:47

In occasione del Consiglio metropolitano il sindaco Giuseppe Sala ha espresso le sue posizioni sull'area B, accettando una mitigazione ma rifiutando la proroga della misura.

Sala contrario alla proroga

MILANO - "Sono aperto a mitigazioni su Area B e a ragionarci: credo sia sensato allungare a sino dicembre il periodo per cui si può ordinare una macchina nuova o ragionare su sconti per gli abbonamenti al trasporto pubblico oltre a favorire l’accesso ai parcheggi di interscambio. Però certamente non sono favorevole a prorogare la misura perché mi pare che ormai sia talmente evidente qual è il problema dell'inquinamento in Pianura Padana che ci spinge a intervenire." Queste le parole del sindaco di Milano, a margine del Consiglio metropolitano, in merito all'istituzione di Area B in discussione nell'odierna seduta di Palazzo Isimbardi.

Una misura non improvvisata

"Non c’è nulla su cui intervenire che non susciterebbe critiche, però credo nella politica dei passi continui per cercare di risolvere la situazione. Area B non è stato un colpo di mano, ma qualcosa pensato negli anni. Noi l'avevamo ampiamente annunciato e chi mi conosce sa che non faccio annunci per poi fermarmi", ha aggiunto il sindaco.

Seguici sui nostri canali